Home / Focus /

Cose da fare a Bologna e dintorni la notte di San Lorenzo

Pronti a esprimere un desiderio? Coi suoi celebri colli e i numerosi parchi, il territorio di Bologna e provincia è il luogo ideale dove trascorrere la Notte di San Lorenzo a caccia di stelle cadenti. Ecco alcuni consigli su dove recarvi per la notte più stellare dell'anno!

Gli amanti del trekking non possono perdersi la bellissima passeggiata notturna sul crinale di Confine tra Emilia e Toscana: una serata magica in compagnia di luna, stelle e dei rumori del bosco.

In alternativa, vi è anche l'escursione sotto le stelle Notturna di San Lorenzo, che da Tossignano alle Banzole, tornando per il Passo della Prè, vi permetterà di godere di una suggestiva camminata nella natura imolese.

stelle a tizzano

Se avete voglia di una scampagnata fuori città, City Red Bus propone un tour presso la Cantina dei Visconti di Modrone a Tizzano, dove potrete ammirare il cielo stellato dalle vigne della tenuta – e gustarvi un assaggio di brazadela, la ciambella bolognese. 

Preferireste qualcosa da bere? Calici di Stelle, l’evento che coniuga astronomia e gastronomia, potrebbe fare al caso vostro. Durante l’evento verrà data la possibilità di assaggiare il vino dei colli bolognesi sotto il cielo stellato, spiegato dal Prof. Flavio Fusi Pecci con il puntatore laser di Sofos e la proiezione dal telescopio dell’Associazione Astrofili Bolognesi.

calici di stelle

Infine, se non potete allontanarvi da Bologna, non disperate! I numerosi parchi urbani sono perfetti per osservare le stelle rimanendo in città. Dal parco di Villa Spada in zona Saragozza fino alla bellissima Villa Ghigi, non c'è che l'imbarazzo della scelta. Vi basteranno giusto una coperta... e un desiderio pronto!

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e resta aggiornato su eventi e offerte

Iscriviti