Welcome is Bologna

5 cose da fare gratis a Bologna

MAP

Cerchi una mostra o un museo gratuito in città? Vuoi vedere i luoghi dell'università, della vita culturale e studentesca senza spendere un Euro?

A Bologna sono diverse le attività da fare e luoghi da visitare totalmente gratis.

Eccone 5 davvero imperdibili!

Collezione delle Cere Anatomiche "Luigi Cattaneo"

Collezione delle Cere Anatomiche "Luigi Cattaneo"

Bologna e la sua università, famose in tutto il mondo per la facoltà e gli studi di Medicina. In questo museo, ad ingresso gratuito, troverai un'incredibile raccolta di cere anatomiche ottocentesche. Scopri tutto sul corpo umano e gli studi di anatomia nell'Università più antica del mondo!

Archiginnasio

Archiginnasio

Sì è vero, per visitare il famoso Teatro Anatomico all'interno del Palazzo occorre pagare, ma voi potete limitarvi ad esplorarne il magnifico cortile, le cui pareti sono insignite da migliaia di stemmi degli studenti e dei maestri dello Studio che nel corso della storia hanno frequentato l'Alma Mater; potete inoltre salire le scalinate e ammirare le architetture del palazzo cinquecentesco e respirare l'atmosfera di un'università millenaria, completamente gratis.

Salaborsa

Salaborsa

Questo è il luogo perfetto da visitare per vivere da vero studente o da bolognese doc. Uno spazio culturale e multimediale all'interno di Palazzo d'Accursio, una piazza coperta da sempre centro e cuore della bolognesità.
Sotto il pavimento a vetri puoi vedere i resti della città romana Bononia e anche visitarli, ovviamento tutto gratis.

ONO arte contemporanea

ONO arte contemporanea

Galleria d'arte privata che offre sempre nuove mostre di arte contemporanea e fotografia, spesso sul mondo della musica e delle moda. E poi libri, oggetti di design e abbigliamento, documentari, musica, e vinili. 
L'ingresso? Ovviamente gratuito!

Le chiese di Bologna

Le chiese di Bologna

San Petronio, Santo Stefano, San Domenico fino a San Luca. Le chiese di Bologna sono ad ingresso gratuito e sono dei veri e propri scrigni di tesori nascosti, realizzate attraverso architetture uniche e da primato. Non perdertele!