Welcome is Bologna

Basilica di San Domenico

Piazza San Domenico, 13 - 40124 Bologna (BO)

Tel: +39 051 6400411

Riferimento mappa: E-4

Data ultimo aggiornamento: 17/02/2020, 10:06

La Basilica di San Domenico è una delle chiese bolognesi più ricche di storia d’arte e fu eretta dai Frati Domenicani come luogo in cui conservare le spoglie di San Domenico di Guzman, fondatore dell’ordine e giunto a Bologna intorno al 1200.

All’interno sono conservate inestimabili opere d’arte di autori come Guercino, Filippino Lippi e Ludovico Carracci. Nella Cappella di San Domenico sorge l’arca impreziosita da sculture di Michelangelo, Nicola Pisano, Alfonso Lombardi e sormontata da una cimasa marmorea modellata nel 1469-73 da Niccolò da Puglia detto “dell’Arca”, autore anche del Compianto sul Cristo Morto conservato nella chiesa di Santa Maria della Vita.

Capolavoro dell’intarsio rinascimentale è il coro ligneo di Fra’ Damiano da Bergamo, definito dai contemporanei l’ottava meraviglia del mondo e ammirato anche dall’imperatore Carlo V.

La chiesa presenta anche una torre campanaria, eretta nel 1313 in stile gotico e alta 51 metri. Mentre il Convento di San Domenico ospita la Biblioteca con un patrimonio di 90.000 volumi riguardanti temi di filosofia, teologia, storia e spiritualità domenicana.

in bus: linee e orario sul sito www.tper.it

in auto: situato in zona a traffico limitato ZTL. Uscite tangenziale più vicine n. 11/11bis-12 direzione centro.

Basilica di San Domenicoo: dal lunedì al venerdì 9.00 - 12.00 e 15.30 - 18.00; sabato 9.00 - 12.00 e 15.30 - 17.00 e domenica 15.30 - 17.00 Durante le funzioni religiose la visita turistica potrebbe essere limitata o sospesa. Gli orari potrebbero subire lievi modifiche. Per informazioni Curia Arcivescovile tel. 051 6480611.
Biblioteca: dal lunedì al venerdì 9.00 – 13.00, pomeriggio su appuntamento.

Basilica di San Domenico