Home / Focus /

La sfoglia a Bologna

La tradizione culinaria di Bologna ha reso la città emiliana famosa in tutto il mondo. E molte delle ricette che hanno contribuito a questa fama affondano le proprie radici nelle cucine delle arzdore bolognesi (massaie in dialetto), tramandate in famiglia da generazione in generazione. 

Tra queste ricette una delle più famose, gustose e versatili è quella della pasta fresca all’uovo che dà vita a tortelloni, tagliatelle, lasagne e una moltitudine di altri piatti appetitosi. Sottile o ruvida, liscia o spessa, la sfoglia emiliana può presentare infinite varianti, ma gli ingredienti di base sono semplici e insostituibili: farina, uova, tanta passione e forza nel tirarla rigorosamente a mano col mattarello!

Ma questa tradizione non è diffusa soltanto nelle case tra le famiglie, ma anche in negozi, ristoranti, laboratori e scuole di cucina distribuiti in tutto il territorio cittadino e circostante. Qui potrai non solo comprare e assaggiare le eccellenze della cucina tipica emiliana, ma anche “mettere le mani pasta” imparando, grazie a corsi tenuti da vere e proprie sfogline, i segreti per una perfetta pasta all’uovo.


Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e resta aggiornato su eventi e offerte

Iscriviti