Welcome is Bologna

Stadio di baseball Gianni Falchi

Piazzale Atleti Azzurri d'Italia, 11 - 40141 Bologna (BO)

Tel: +39 051 479618

Data ultimo aggiornamento: 12/05/2016, 14:58

La storia:

Storico tempio del baseball bolognese, lo stadio “Gianni Falchi” viene inaugurato nel 1969 ed è la casa della squadra di baseball Fortitudo Bologna

Il suo livello architettonico è molto curato e valido grazie alle sue tribune “a blocchi” che permettono un'ottima visuale. Nel 1953 le squadre bolognesi giocavano in un campo adiacente allo stadio di calcio Renato Dall’Ara e al campo della Corticella.

Alla fine del 1969 venne inaugurato il “Gianni Falchi” con una partita fra il Bologna e il Milano a carattere amichevole: in mezzo alla tribuna sorgeva una sorta di “fortino” detto “Fort Apache” demolito negli anni ottanta per far posto ad una nuova tribuna stampa. Nel corso degli anni, inoltre, si sono aggiunte nuove tribune che hanno sostituito o integrato le storiche gradinate che ormai non erano più sufficienti a contenere il pubblico fortitudino.

L'intitolazione dello stadio a Gianni Falchi è stato un riconoscimento ad un giornalista che, fra i primi in Italia, ha parlato al pubblico di questo sport.


Scheda tecnica

Discipline:  Baseball
Dimensione:  100,00 x 120,00 mt
Caratteristiche del terreno:  erba - terra rossa
Posti in tribuna coperta:  600
Posti in tribuna scoperta:  5000
Accessibilità disabili spetttatori:   si
Accessibilità disabili praticanti:  si

Servizi offerti:
Spogliatoi: 4
Docce:  24