Welcome is Bologna

Duchamp, Magritte, Dalì. I Rivoluzionari del '900

Dal: 16/10/2017 - Al: 11/02/2018

Palazzo Albergati, Via Saragozza, 28 - Bologna

Tel: +39 051 030141

Data ultimo aggiornamento: 09/11/2017, 13:13

Le Chateau de Pyrenees (The Castle of the Pyrenees) del 1959 di Magritte, la famosa Gioconda L.H.O.O.Q. (1919/1964) di Duchamp e Surrealist Essay (1934) di Salvador Dalí: ecco alcune delle 180 opere provenienti dall’Israel Museum di Gerusalemme, esposte a Bologna nelle sale di Palazzo Albergati dal 16 ottobre 2017 all'11 febbraio 2018.

La mostra fa parte del circuito della Bologna Welcome Card. È previsto uno sconto  speciale dedicato ai possessori della Card

Curata da Adina Kamien-Kazhdan, Duchamp, Magritte, Dalì. I Rivoluzionari del '900 è una straordinaria mostra dedicata agli artisti che hanno rivoluzionato l’arte nel Novecento: Duchamp, Magritte, Dalì, Ernst, Tanguy, Man Ray, Picabia, Pollock e molti altri, tutti insieme per raccontare un periodo di creatività straordinaria e geniale.

Attraverso un percorso tematico, la mostra offre una visione completa di questo patrimonio avanguardistico passando in rassegna tutte le sue espressioni artistiche e i mezzi utilizzati tra cui la pittura, la scultura, l'assemblaggio, il fotomontaggio e il collage. La mostra si articola in cinque sezioni: Accostamenti sorprendenti; Automatismo e subconscio; Biomorfismo e metamorfosi; Desiderio: musa e abuso; Il paesaggio onirico.

L’allestimento è realizzato dal grande architetto Oscar Tusquets Blanca, che in omaggio all’evento ha ricostruito a Palazzo Albergati la celeberrima sala di Mae West di Dalì e l’installazione "1,200 Sacks of Coal" ideata da Duchamp per l’Exposition Internationale du Surréalisme del 1938.
La mostra è prodotta ed organizzata da Arthemisia, in collaborazione con l’Israel Museum di Gerusalemme.

Maggiori informazioni e aggiornamenti  www.palazzoalbergati.com

  • Dal: 16/10/2017
  • Al: 11/02/2018

tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00 (la biglietteria chiude un’ora prima)
Lunedì 16 ottobre apertura al pubblico alle ore 15.00

Aperture straordinarie
1 novembre 10.00 – 20.00
8 dicembre 10.00 – 20.00
24 dicembre 10.00 – 17.00
25 dicembre 15.00 – 20.00
26 dicembre 10.00 – 20.00
31 dicembre 10.00 – 17.00
1 gennaio 15.00 – 20.00
6 gennaio 10.00 – 20.00

Possessori di Bologna Welcome Card€ 10 invece di € 14,00

Intero: € 14,00 
Ridotto: € 12,00

- 65 anni compiuti (con documento)

- ragazzi da 11 a 18 anni non compiuti

- studenti fino a 26 anni non compiuti (con documento)

- militari di leva e appartenenti alle forze dell’ordine

- diversamente abili

- giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti)

- dipendenti e agenti (muniti di badge) e clienti (muniti di dem nominale) Generali Italia

Biglietto Open

€ 16,00 + € 1,50 di prenotazione | Biglietto con prenotazione senza vincoli di orario e data valido fino a fine mostra 

Ridotto Gruppi € 10,00prenotazione obbligatoria, min 15 max 25 pax microfonaggio obbligatorio
Ridotto Speciale € 10,00 (audioguida inclusa): guide con tesserino se non accompagnano un gruppo
Universitari € 9,00 (audioguida inclusa): ogni lunedì esclusi i festivi
Ridotto scuole € 5,00: prenotazione obbligatoria, min 15 max 25 pax microfonaggio obbligatorio per le scuole secondarie di 1° e 2° grado
Ridotto bambini € 6,00 (audioguida inclusa): bambini da 4 a 11 anni non compiuti
Ridotto Scuola dell’infanzia € 3,00 prenotazione obbligatoria, min 15 max 25 pax
Omaggio (audioguida inclusa):

- bambini fino a 4 anni non compiuti

- accompagnatori di gruppi (1 ogni gruppo)

- insegnanti in visita con alunni/studenti (2 ogni gruppo)

- soci ICOM (con tessera); un accompagnatore per disabile

possessori di coupon di invito

- possessori di Vip Card Arthemisia Group

- giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti) in servizio previa richiesta di accredito da parte della Redazione all’indirizzo press@arthemisia.it)

Per maggiori informazioni sulle tipologie di biglietto visita il sito:  www.palazzoalbergati.com

Duchamp, Magritte, Dalì. I Rivoluzionari del '900