Welcome is Bologna
MAP

Giardini Margherita

Viale Massimo Meliconi, 1 - 40136 Bologna (BO)

Riferimento mappa: F-6

Data ultimo aggiornamento: 10/05/2016, 13:06

E’ il più esteso e frequentato parco cittadino. Realizzato, su disegno del piemontese Sambuy, per dotare Bologna di un grande spazio verde pubblico sull’esempio delle maggiori città italiane ed europee, venne inaugurato nel 1879 con il nome di Passeggio Regina Margherita (in omaggio alla moglie di Umberto I).

I giardini, che hanno una superficie di 26 ettari, conservano buona parte dell’assetto originario, vagamente ispirato ai parchi romantici inglesi, con ampi viali alberati, un laghetto contornato da finte scogliere di gesso, vaste superfici a prato, boschetti di querce e altri angoli più naturali, un corredo di notevoli esemplari arborei in prevalenza esotici (cedri, pini, ippocastani, platani, cipressi calvi, qualche farnia, una sequoia).

Durante i lavori per la realizzazione del parco, nell’area venne alla luce un sepolcreto etrusco, dal quale proviene la pregevole tomba in travertino che si ammira ai margini del prato centrale. Una curiosità, sul lato meridionale del laghetto, è il breve tratto all’aperto che ancora compie l’antico canale di Savena (1176), una delle vie d’acqua che un tempo caratterizzava la città.

in bus: linee e orario sul sito www.tper.it
in auto: uscite tangenziale più vicine n. 11/11bis-12 direzione centro.

Area WI-FI: la copertura interessa il piazzale antistante la Palazzina Liberty (piazzale Mario Jacchia).

Giardini Margherita