Welcome is Bologna

Sito archeologico della città romana di Claterna

Via Emilia, 48284 – 40064 Ozzano Dell'Emilia (BO)

Tel: +39 349 4465008

Data ultimo aggiornamento: 09/05/2016, 18:08

Il territorio di Ozzano dell'Emilia cela una delle realtà archeologiche più interessanti dell'Emilia-Romagna. Ai due lati della via Emilia, nell'area compresa tra la località Maggio (3 km da Ozzano) e il torrente Quaderna, sono emersi i resti di una antica città romana, Claterna.

Sorta nella prima metà del II secolo a.C., Claterna raggiunse dimensioni pari o superiori a quelle di Bononia (Bologna) e Forum Cornelii (Imola), per poi scomparire, misteriosamente, attorno al VI secolo d.C. A partire dal 1891 diverse campagne di scavo hanno messo in luce reperti di notevole interesse, come strade, case, fognature, iscrizioni, oggetti d'uso e d'ornamento. Le campagne archeologiche, portate avanti negli ultimi decenni con sistematicità, stanno restituendo importanti testimonianze della storia del Bolognese orientale.

Particolarmente interessanti sono i resti di una domus di età imperiale, pavimentata a mosaico e cocciopesto, con eleganti decorazioni geometriche o ispirate a motivi vegetali. Visibile anche l'incrocio fra la via Emilia e il cardo massimo, principali strade della città antica, oltre ai piani di un'officina artigianale attiva negli ultimi secoli di vita della città.

Grazie all'impegno dell'Associazione culturale "Civitas Claterna", nata per valorizzare l'antica città romana di Claterna, anche i non addetti ai lavori possono partecipare alle attività di scavo e vivere l'esperienza di recupero, riscoperta e divulgazione del patrimonio storico-archeologico.

 

Mostra-Museo

Il piccolo museo ospita i materiali recuperati negli scavi effettuati fra la fine dell'Ottocento e gli anni '60 del Novecento.

Il percorso espositivo, articolato in due sezioni ad anello, affronta inizialmente la storia della città e della sua riscoperta, scendendo poi ad esaminare la struttura urbanistica e le caratteristiche dei principali spazi urbani, pubblici e privati; il percorso viene concluso da un richiamo alle indagini attualmente in corso.

In auto - da Bologna: imboccare la SS 9 (Via Emilia) in direzione Imola fino a Ozzano dell'Emilia

In autobus - Dall'Autostazione delle corriere di Bologna:

    * Linea 90 - Bologna-P.za Cavour-S.Camillo/Ozzano (per fermate, orari e tariffe:www.tper.it)
    * Linea 94 - Bazzano-Bologna (da Via Marconi)- Castel San Pietro T.
    * Linea 101 - Bologna-Imola

 
In treno - Dalla Stazione Centrale di Bologna:

    * Linea Bologna-Ancona fermata Castel S.Pietro, poi proseguire con le corriere 94-101 direzione Ozzano dell'Emilia.

L'Associazione Civitas Claterna organizza visite guidate all'area archeologica di Maggio, abbinate a visite al Museo della città di Claterna di Ozzano dell'Emilia da giugno a ottobre il sabato e la domenica.

 

Museo: Piazza Allende, 18 (c/o Biblioteca) 2° piano Palazzo della Cultura  - 40064 Ozzano dell'Emilia (BO) Tel. 051 790130 Fax: 051 790130
 Biblioteca Sala delle Mostre: sabato 10.00 - 12.30 - Ingresso gratuito, necessaria la prenotazione al numero 347 7597112