Welcome is Bologna
MAP

Chiesa di San Paolo Maggiore

Via Carbonesi, 18 - 40123 Bologna (BO)

Tel: +39 051 331490

Riferimento mappa: E-3

Data ultimo aggiornamento: 10/05/2016, 17:30

Fatta erigere dai Chierici Regolari di S. Paolo o Barnabiti tra il 1606 e il 1611, su disegno del confratello architetto Ambrogio Mazenta, nel 1634-36 la chiesa venne arricchita di una fronte armoniosa realizzata da Ercole Fichi.
Notevole il colpo d'occhio dell'interno, ravvivato nelle volte da una sfarzosa decorazione pittorica di Antonio e Giuseppe Rolli, che verso la fine del sec. XVII vi ritrassero le gesta di S. Paolo nell'areopago di Atene.
Sugli altari spiccano pregevoli dipinti di maestri di scuola bolognese, tra cui il Guercino, Giuseppe Maria Crespi detto "lo Spagnolo" e Lodovico Carracci, che eseguì il celebre Paradiso. Di eccezionale bellezza lo sfarzoso altare maggiore (1643-50) dove si ammira il vigoroso gruppo scultoreo della Decollazione di S. Paolo commissionato dai padri Barnabiti allo scultore bolognese Alessandro Algardi (cui si debbono anche il medaglione del paliotto e il tabernacolo) che oggi si impone al centro della tribuna marmorea.


Fonte: Curia Arcivescovile e Le Chiese di Bologna (L'Inchiostroblu)

in bus: linee e orario sul sito www.tper.it

in auto: situato in zona a traffico limitato ZTL. Uscite tangenziale più vicine n. 1-2 direzione centro

da lunedì a sabato 8.00 - 11.30 e 16.00 - 18.30; domenica e festivi 8.30 - 13.00 e 16.30 - 19.00 Durante le funzioni religiose la visita turistica potrebbe essere limitata o sospesa. Gli orari potrebbero subire lievi modifiche. Per informazioni Curia Arcivescovile tel. 051 6480611