Welcome is Bologna

Promenade a Bologna

Promenade tra i luoghi del cinema

Una grande Cineteca, festival e rassegne, centri di restauro e conservazione di livello mondiale. La settima arte si è fermata a Bologna e vi ha trovato casa. 

Crea la tua Promenade

Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini

Bologna deve molto a Pier Paolo Pasolini, poeta, narratore, saggista, cineasta e drammaturgo, tra  i più acuti e profondi  indagatori del nostro tempo.

Cineteca di Bologna - Ex Manifattura Tabacchi

Cineteca di Bologna - Ex Manifattura Tabacchi

Situata nell'ex-Manifattura Tabacchi, la Cineteca di Bologna ha concentrato buona parte delle sue attività negli spazi dell’area che ospitava il Macello comunale ora denominata Piazzetta Pier Paolo Pasolini, dando vita così a una vera e propria cittadella dell’audiovisivo.

Mercato Ritrovato

Focus

Mercato Ritrovato

Mercato dove i contadini del territorio si ritrovano per vendere direttamente, a prezzi equi, i loro prodotti stagionali a kilometro zero. La migliore qualità del territorio, garantita dalla faccia dei contadini.

Manifattura delle Arti

Focus

Manifattura delle Arti

La Manifattura delle Arti si estende su un'area di circa 100mila metri quadrati.  L'area è stata dal Rinascimento fino all'Ottocento la zona portuale della città e, assieme ai suoi canali, l'epicentro mercantile e manifatturiero dell'economia bolognese almeno fino a tutto il XVII secolo.

Il Cinema e Bologna

PERCORSI

Il Cinema e Bologna

Il film che lancia sul piano nazionale Bologna come set architettonico è Hanno rubato un tram (1954). La commedia, diretta e interpretata da Aldo Fabrizi, è girata in un bianco e nero che esalta lo scenario monumentale della città.