Welcome is Bologna

Promenade a Bologna

Promenade nell'Università più antica del mondo

Dal 1088 Bologna e la sua università sono una cosa sola. Secoli di storia che diventano palazzi, musei,
monumenti e collegi senza tempo. 

Crea la tua Promenade

Archiginnasio

Archiginnasio

Il Palazzo fu fatto costruire dal Cardinale Borromeo fra il 1562 e il 1563 su progetto dell'architetto Antonio Morandi detto il Terribilia come sede per le scuole dello Studio Universitario (Diritto e Arti). Fino al 1803 fu sede dell'Università e dal 1838 ospita la Biblioteca Civica.

MeuS. Museo europeo degli Studenti

MeuS. Museo europeo degli Studenti

Struttura museale, espressamente dedicata a ripercorrere, attraverso oltre otto secoli, il ruolo che lo studente ha ricoperto all'interno dell'istituzione universitaria e nella società.

Palazzo Poggi

Palazzo Poggi

Il palazzo ristrutturato intorno alla metà del XVI secolo presumibilmente da Pellegrino Tibaldi diviene sull'onda delle riforme di epoca napoleonica (1803) la nuova sede dell'Università Nazionale.

 Collezione di Geologia "Giovanni Capellini"

Collezione di Geologia "Giovanni Capellini"

Il Museo Geologico “Giovanni Capellini” nacque nel 1860 dalla raccolta dei reperti geologici e paleontologici provenienti dalle collezioni del naturalista Ulisse Aldrovandi (1522-1605), del marchese Ferdinando Cospi (1606-1686) e del generale militare Luigi Ferdinando Marsili (1658-1730).

Biblioteca Universitaria

Biblioteca Universitaria

L'apertura al pubblico della Biblioteca avvenne nel 1756. Con il primo decreto bibliotecario dell'Italia unita (1869) entrò a far parte delle biblioteche governative più importanti e nel 1885 fu inserita tra le "Universitarie".

Orto Botanico

Orto Botanico

L'Orto Botanico dell'Università di Bologna è uno dei più antichi d'Italia. Fu fondato, infatti, nel 1568 per iniziativa di Ulisse Aldrovandi (1522-1605). Dopo vari trasferimenti trovò la sua collocazione definitiva in Via Irnerio, a breve distanza da Via Zamboni.

Via Zamboni

Via Zamboni

Via Zamboni è una strada storica del centro di Bologna. Lunga circa 1 chilometro, parte dalle Due Torri e arriva fino a Porta San Donato, attraversando tutta la zona universitaria.

Bologna e la sua Università "diffusa"

PERCORSI

Bologna e la sua Università "diffusa"

Visitata assiduamente dagli scrittori romantici, celebre per l'arte e la culinaria, Bologna è animata da una cultura cosmopolita alimentata dalla presenza dell'Università.

I luoghi della Università più antica d'Europa

PERCORSI

I luoghi della Università più antica d'Europa

Scoprire l'università più antica d'Europa attraverso i suoi luoghi e le sue vie.
L’Università e la città sono un connubio inscindibile fondato su secoli di rapporti intensi a livello istituzionale e a livello cittadino che hanno lasciato tracce profonde. Per chi viene a visitare Bologna è quindi interessante conoscere alcuni dei luoghi storici di studio e ricerca che l'hanno resa famosa in tutto il mondo.

Bologna stories: Umberto Eco