Welcome is Bologna

CLARISSA BEVILACQUA violino

musiche di Bach, Ysaye, Hindemith, Milstein

Data: 5/05/2020

Oratorio di San Filippo Neri (Via Manzoni 5)

Tel: 0516493397

Data ultimo aggiornamento: 27/02/2020, 11:25

Enfant prodige, Clarissa Bevilacqua ha suonato per la prima volta in pubblico all’età di nove anni e si è diplomata al Conservatorio di Piacenza a sedici anni. Allieva di Boris Belkin e Pavel Vernikov, si sta perfezionando al Mozarteum di Salisburgo con Pierre Amoyal.
La grazia dello stile e una grande comunicativa sono tra le sue doti; è un’interprete appassionata che già domina un repertorio solistico da virtuosa del violino, spaziando dal Barocco al Novecento: la Sonata BWV 1001 di Bach con la sua celebre fuga; la “primaverile” Sonata op.31 n.2 di Hindemith; Paganiniana, variazioni per violino solo scritte dal celebre violinista Nathan Milstein; la Sonata “Jacques Thibaud” di Ysaÿe, autentico monumento alla tecnica violinistica moderna.