booking@bolognawelcome.it

www.bolognawelcome.it

Bologna Welcome Piazza Maggiore
Piazza Maggiore 1E
tel. (+39) 051.6583111

Bologna Welcome Aeroporto
Via del Triumvirato 84
tel. (+39) 051.6472201

Via degli Dei

La Via degli Dei è un percorso escursionistico che collega le città di Bologna e Firenze attraverso l'Appennino tosco-emiliano. Nonostante si tratti di un tracciato di recente ideazione, le sue origini sono antichissime.

I primi furono gli Etruschi che svilupparono i loro traffici attraverso una strada che collegava Felsina e Fiesole; in seguito fu la volta dei Romani che costruirono una vera e propria strada transappenninica denominata Flaminia Militare; fino ad arrivare al Medioevo dove non si perse l’abitudine di spostarsi lungo questo antico percorso, anche se si abbandonò il lastricato romano a favore di un semplice sentiero.
A cavallo tra gli anni '80 e '90 questi antichi tracciati vennero riscoperti, riportando alla luce alcuni pregevoli basolati della strada romana.

La Via degli Dei deve il suo nome ad alcune delle località attraversate: Monte Adone, Monzuno (Mons Iovis, monte di Giove), Monte VenereMonte Luario (Lua era la dea romana dell’espiazione).

Il percorso, oggi sentiero CAI, parte da Bologna passando per San Luca e i suoi archi, scende giù per Casalecchio di Reno, e percorrendo il lungofiume, arriva a Sasso Marconi. Da qui si prende la via di Monzuno, poi Madonna dei Fornelli per imboccare la Flaminia Militare. Giunti al Passo della Futa si è già sconfinati in Toscana e da qui si prosegue verso San Piero a Sieve, poi Fiesole ed infine Firenze.
Lungo tutto il tragitto si incontrano luoghi ricchi di storia, paesaggi naturali meravigliosi e incontaminati e località di cultura e di pregiata enogastronomia.

Oggi la Via degli Dei è diventata una delle principali attrattive turistiche dell’Appennino, grazie alla sua versatilità è infatti adatta agli amanti del trekking e della mountain bike, liberi  di costruire un proprio percorso personalizzato. L’intera traversata da Bologna a Firenze non presenta grandi difficoltà e si può compiere in quattro/sei giorni o più a piedi, oppure in due/tre giorni o più in bicicletta. Per chi avesse più tempo a disposizione, ci sono interessanti deviazioni da compiere lungo il percorso per visitare luoghi suggestivi come la Rocchetta Mattei oppure i Laghi di Suviana e Brasimone.

Recentemente il progetto Path of Gods Italy ha portato travel blogger internazionali a percorrere a piedi questo suggestivo itinerario.
Guarda il loro itinerario e scopri di più sulla Via degli Dei.

Maggiori informazioni: sito ufficiale Via degli Dei

Santuario di San Luca

Tradizionale oggetto di culto religioso legato alla devozione dell'immagine della Beata Vergine di S. Luca nonchè confortante approdo visivo per i bolognesi che rientrano in città, il Santuario posto sul Colle della Guardia rappresenta uno dei simboli di Bologna.

indirizzo: Via di San Luca, 36 - 40135 Bologna (BO) rif mappa iat: M-9 tel: +39 051 6142339 email: prenotazionepellegrinaggi@gmail.com; rettoresanluca@gmail.com sito: www.santuariobeataverginesanluca.com/ orari di apertura: Feriale: 7.00 - 18.00 da novembre a febbraio / 7 - 19.00 da marzo a ottobre Nei giorni feriali il Santuario rimane chiuso dalle ore 12.30 alle 14.30 Festivo: 7.00 - 18.00 da novembre a febbraio / 7.00 - 19.00 da marzo a ottobre Durante le funzioni religiose la visita turistica potrebbe essere limitata o sospesa. Gli orari possono subire lievi modifiche. Per informazioni Curia Arcivescovile tel. 051 6480611 ORARI DELLA TERRAZZA PANORAMICA Orario estivo (dal 1 Marzo al 31 Ottobre) Lunedì-sabato: 9:30-12:30 e 14:00-19:00 Domenica: 9:30-19:00 Orario invernale (dal 1 Novembre al 28 febbraio) : Lunedì-sabato : 9:30-12:30 e 14:00-18:00 Domenica: 9:30-18:00 N.B. l’ingresso alla terrazza sarà consentito sino a 15 minuti prima della chiusura per consentire ai visitatori una permanenza sul punto panoramico di almeno 15 minuti. Accesso continuo e senza prenotazione.  È consigliata la prenotazione per gruppi con guida turistica. Per gruppi con guida turistica è possibile prenotare all’e-mail: sanluca@succedesoloabologna.it WWW.SUCCEDESOLOABOLOGNA.IT ingresso:

Santuario: gratuito

Terrazza panoramica: ai accede con la San Luca Sky Experience Card, che prevede la donazione di 5.

Donazione ridotta a 3€:
– ragazzi dai 10 ai 18 anni
– soci associazione Succede solo a Bologna
– scolaresche
– over 65
 
Gratuità:
– bimbi sotto i 10 anni in contesto familiare
– disabili (non accessibile a coloro che hanno gravi problemi di deambulazione in quanto si accede attraverso delle scale a chiocciola)
– guide e giornalisti con tesserino
– possessori di Bologna Welcome Card PLUS

Ponte di Vizzano

Il ponte sospeso attualmente esistente è l’ultimo di una serie di costruzioni che si ipotizzano risalire sino all'epoca romana. 

indirizzo: Via Vizzano, Sasso Marconi Bologna (BO)

Brento, Badolo e Monte Adone

Brento è un piccolo gioiello ai piedi del Monte Adone, il più alto massiccio roccioso della riserva naturale del Contrafforte Pliocenico sulla Linea Gotica. Un paradiso per gli escursionisti della Via degli Dei e gli appassionati di arrampicata, che trovano nella vicina Rocca di Badolo ampie pareti da conquistare.

indirizzo: Pianoro, Sasso Marconi, Monzuno (BO)

Monte Venere

Oltre 900 metri di altezza e un panorama che spazia fino alla costa dalmata.

indirizzo: Monte Venere, 40036 Monzuno (BO)

Monte Bastione e Pian di Balestra

Sul Monte Bastione, a Pian di Balestra, s'incontra il tratto più suggestivo della Flaminia Militare, l’antico tracciato su cui si snoda la celebre Via degli Dei che collega Bologna e Firenze passando per l’Appennino tosco-emiliano.

indirizzo: San Benedetto Val di Sambro (BO)

San Piero a Sieve

San Piero a Sieve è una località del Mugello sita in provincia di Firenze, lungo il cammino della Via degli Dei

indirizzo: San Piero a Sieve, 50037 Bologna (BO)