Welcome is Bologna

Palazzo Fava Ghisilieri (Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni)

Via Manzoni, 2 - 40121 Bologna (BO)

Tel: +39 051 19936305

Riferimento mappa: C-3

Data ultimo aggiornamento: 08/11/2018, 09:58

Terzo Palazzo Fava su via Manzoni prende forma in età medievale, grazie alla volontà della famiglia Fava che ne entra in possesso nel 1546. La paternità architettonica dell’edificio non è certa, ma alcuni la riconducono a Francesco Morandi detto il Terribilia. Nel 1584 Filippo Fava, personalità di spicco di una delle più importanti famiglie bolognesi, incaricò i  Carracci di affrescare alcune sale al piano nobile.

Ludovico, Agostino e Annibale Carracci si trovarono a realizzare il primo importante ciclo d'affreschi della loro carriera raggiungendo altissimi risultati per naturalismo antiaccademico e per maturità pittorica. Al piano nobile del palazzo si possono ammirare i cicli di affreschi delle storie di Giasone e Medea  e il ciclo delle storie di Enea.

Nel 2007 sono cominciati i lavori di ristrutturazione (voluti da Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna),  a cui hanno collaborato l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, la Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico e Etnoantropologico di Bologna.
Oggi noto come Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni, ha una superficie di oltre 2600 metri quadrati e ospita regolarmente delle mostre.

Il Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni fa parte del percorso culturale, artistico e museale di Genus Bononiae. Musei nella Città.

 

in bus: linee e orario sul sito www.tper.it

in auto: situato in zona a traffico limitato ZTL. Uscite tangenziale più vicine n. 11/11bis-12 direzione centro

dal martedì alla domenica 10 - 20. Chiuso il lunedì.

  • Chiuso dal 26 al 29 giugno 2018.
  • Dal 30 giugno al 16 settembre aperto il solo piano nobile e degli affreschi dei Carracci: dal martedì alla domenica 10 - 19.
  • Chiuso dal 6 al 19 agosto 2018.

I gruppi autonomi potranno prenotare l’ingresso scrivendo o chiamando:
didattica@genusbononiae.it | 051 19936329 dal martedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 16.00