Welcome is Bologna

Architettura e Monumenti

Bologna delle acque

Fontana del Nettuno

Fontana del Nettuno

In marmo e bronzo, fu costruita dal fiammingo Giambologna su progetto di Tommaso Laureti tra il 1563 e il 1566. E’ il simbolo del potere papale: come Nettuno domina le acque, così il Papa domina il mondo.

Fontana Vecchia

Fontana Vecchia

Addossata alla possente facciata del Palazzo Comunale, è opera dell’architetto palermitano Tommaso Laureti, che progettò anche la Fontana del Nettuno (XVI secolo), realizzata poi dal Giambologna.

Conserva di Valverde

Conserva di Valverde

Bagni di Mario era il nome erroneamente dato alla Conserva di Valverde che fu realizzata per alimentare la Fontana del Nettuno.

Finestrella di Via Piella

Finestrella di Via Piella

Quest'angolo di città è noto come "la piccola Venezia". Affacciandosi fra i palazzi, si può vedere scorrere uno dei pochi tratti d'acqua che tra i primi del Novecento e il dopoguerra non fu ricoperto di asfalto.

Canale delle Moline

Canale delle Moline

Prosecuzione del canale di Reno dopo la derivazione del Cavaticcio e oltre via Indipendenza. Poco oltre le mura del Trecento il suo corso si unisce a quello del torrente Aposa, che scorre sotto il centro città e entrambi si gettano nel canale Navile nei pressi del sostegno della Bova.