Welcome is Bologna

Wild Days Two-Day Trek

Vivi due giorni immersi nell’Appennino più autentico, tra silenziose valli e alte vette sui crinali del Corno alle Scale.

Un trekking avventuroso, per chi ha voglia di misurarsi con la natura, con pernottamento in tenda e cena sul fuoco. I cieli stellati d’alta quota, i colori dell’alba tra le montagne, il contatto diretto con la natura: questo itinerario sarà in grado emozionarti e lasciarti ricordi impagabili.
Sarai accompagnato da una guida escursionistica esperta del territorio, che ti porterà tra i percorsi più belli dell’Appennino.
Tutto quello che ti serve, è tanta voglia di avventura… al resto pensiamo noi!

HIGHLIGHTS

  • Immergiti nell'Appennino più autentico
  • Sperimenta il fascino della notte in tenda e della cena sul fuoco
  • Vivi un’avventura unica

QUOTA

€ 185,00 p/persona per individuali (min.4 persone)
€ 140,00 p/persona per gruppi (min.10 persone)

DURATA:
2 giorni / 1 notte

ITINERARIO:
1° GIORNO 
Ritrovo presso Madonna dell'Acero, ai piedi del Corno alle Scale: da qui inizierà il nostro trekking. Saliremo lungo il sentiero che costeggia le spettacolari Cascate del Dardagna, con i loro sette salti d’acqua, e percorreremo il crinale verso il Lago Pratignano: un magnifico cammino che passa dalla selvaggia Val Dardagna al sentiero di crinale sui Monti della Riva, ultima linea difensiva tedesca nel Nord Italia durante la Seconda Guerra Mondiale. Il percorso è molto scenografico e si snoda sul confine tra le province di Bologna e Modena. Continuando a salire vedremo ai nostri piedi la Val Dardagna e quella di Ospitale e raggiungeremo l'ampia conca del Lago Pratignano, dove ci fermeremo per la notte. Qua troveremo tutto l’occorrente per allestire il campo tendato, cibo, bevande e i nostri eventuali bagagli, trasportati sul posto da un cambusiere che ci supporterà. Saremo noi stessi a preparare tutto, compresa la meritata cena che vedremo cuocersi sul fuoco nel silenzio della montagna. I cieli stellati d’alta quota ci terranno compagnia fino all’alba, allietando il nostro sonno.
Difficoltà: Media (Escursionistico) - Lunghezza: 11 km
Dislivello: +500, -150 - Cammino effettivo: 5 ore

2° GIORNO
Dopo colazione, partiremo in direzione del lago Scaffaiolo, ci muoveremo lungo il sentiero di crinale e giungeremo nelle ampie praterie d'alta quota, dominate dai mirtilli. Raggiunto il monte Spigolino e il suo fantastico panorama, che nelle giornate limpide arriva fino al Mar Tirreno, avremo guadagnato il crinale appenninico principale. Con un sentiero di cresta, arriveremo fino al lago Scaffaiolo e all'adiacente rifugio Duca degli Abruzzi, dove faremo sosta per il pranzo. Qui assaggeremo la cucina tipica della montagna, con polenta e tagliatelle, e ci godremo un momento di relax. Il sentiero in discesa ci porterà al lago Cavone e infine a Madonna dell'Acero, dove concluderemo il percorso. Prima di salutarci potremo visitare il Santuario, ricco di storia e caratterizzato da una particolare architettura montana.
Difficoltà: Media (Escursionistico) - Lunghezza: 14 km
Dislivello: +650, -350 - Cammino effettivo: 6 ore

LA QUOTA INCLUDE:

  • Guida Ambientale Escursionistica
  • Pranzo al sacco con specialità locali, frutta, energetico e bevande (1° giorno)
  • Cena con specialità locali, grigliata sul fuoco e bevande (1° giorno)
  • Colazione (2° giorno)
  • Pranzo completo in rifugio con specialità locali e bevande (2° giorno)
  • Tende e attrezzatura per allestire il campo per la notte
  • Trasporto eventuali bagagli al campo (disponibile su richiesta)
  • Assicurazioni e tasse

LA QUOTA NON INCLUDE:

  • Trasporto A/R da Bologna (extra disponibile su richiesta)
  • Sacco a pelo a noleggio (extra disponibile su richiesta)

QUOTA p/persona:
€ 185,00 p/persona per individuali
(min.4 persone)
€ 140,00 p/persona per gruppi (min.10 persone)

RICHIESTA CONTATTO PER PRENOTAZIONE

HO LETTO L'INFORMATIVA PRIVACY.