Welcome is Bologna

Panone

Bologna (BO)

Data ultimo aggiornamento: 24/05/2016, 12:32

Il panone è un dolce ricco, preparato soprattutto in occasione delle feste natalizie. Ricorda molto alla lontana il certosino o panspeziale, pur diversificandosi sia per la forma, per la marmellata al posto del miele ( quindi per la consistenza), come pure per gli ingredienti finali che lo decorano.


Ingredienti:

g 520 di farina 00;
g 500 di burro;
g 500 di zucchero;
g 300 di cedro e arancia canditi, tagliati a dadini;
g 120 di marmellata di frutta (mele, prugne, albicocche);
11 uova;
 g 100 di uva passa, ammollata in acqua tiepida;
un limone, la sola scorza grattugiata;
ciliegine candite, sia rosse che verdi, a piacere;
sale, un nonnulla.

Preparazione:

In una ciotola grande, tipo insalatiera, impastate lo zucchero con il burro, poi aggiungete la dadola di frutta candita, un uovo, poca farina e la presa di sale. Con la frusta da pasticciere intridete al meglio, agitando continuamente mentre calate le 10 uova, una dopo l'altra, quindi la farina e la marmellata. A buon punto con l'amalgama, unite l'uva passa e la scorza di limone. Con pochissimo burro ungete le pareti della teglia da forno (oppure rivestitele con carta alimentare inumidita nell'acqua), versate il composto, punteggiatelo con le ciliegine colorate tagliate a metà e snocciolare, quindi mettere in forno, già caldo a 180°, per circa 40 minuti; sfornare appena la superficie sarà di color bruno.
Lasciate raffreddare il panone, poi toglietelo dalla teglia, tagliatelo a fette e servitelo.

 

Tratto da La cucina bolognese - M. Cesari Sartori, A. Molinari Pradelli - Newton & Compton Editori Roma, 2001