Welcome is Bologna

Speer

architettura e|è potere

Data: 14/03/2018

Teatri di Vita

Parco dei Pini Via Emilia Ponente, 485 - 40132 Bologna (BO)

Tel: +39 051 566330 - 333 4666333

Riferimento mappa: L-7

Data ultimo aggiornamento: 24/01/2018, 10:46

Albert Speer è l’architetto di Hitler, l’uomo che ha modellato le sue monumentali ambizioni architettoniche e ne ha disegnato l’immagine di potere. Processato a Norimberga, fu rinchiuso fino al 1966 nel carcere di Spandau, e morì a Londra nel 1981.
In questo spettacolo, ispirato ai Diari segreti di Spandau scritti durante i 20 anni di carcere, l’architetto del potere, ha soltanto un’ora di tempo per raccontare la sua colpa e convincere gli spettatori a emettere una sentenza. Perché l’ambizione divorante, l’ossessione per l’ideale di bellezza, il desiderio di creare un mondo nuovo e il dubbio se vendere l’anima al diavolo o battersi contro le ideologie dominanti, sono le domande di ogni essere umano al cospetto delle atrocità del mondo. La struttura scenica rispetta le dimensioni della cella di Speer nella prigione di Spandau: 3 metri di lunghezza e 2,70 di larghezza. E’ qui, nella penombra che Speer, architetto della luce, si condanna e si giustifica al tempo stesso.

TEATRI DI VITA
14 marzo 2018
SPEER
architettura e|è potere

autore Kristian Fabbri
regia Benoît Felix-Lombard
interprete Ettore Nicoletti
scenografo Riccardo Canali
produzione Gli Eredi
in collaborazione con Ass. Cult. Theatro

maggiori informazioni e aggiornamenti www.teatridivita.it

Biglietti:
intero - € 15
ridotto (convenzioni*, + 65) - € 13
under 30 (giovani con meno di 30 anni) - € 9
abbonamento 2018 - € 89
carnet 5 ingressi (gennaio-aprile 2018) - € 65

Nelle vicinanze