Welcome is Bologna

Nero Sulcis, minatori e paesaggi minerari

Dal: 31/05/2015 - Al: 13/09/2015

Museo del Patrimonio Industriale (fornace Galotti)

Via della Beverara 123 - 40131 Bologna (BO)

Tel: +39 051 6356611

Fax: +39 051 6346053

Riferimento mappa: L-10

Data ultimo aggiornamento: 14/09/2015, 09:29

Nero Sulcis, minatori e paesaggi minerari

30 maggio  - 15 luglio 2015

Museo del Patrimonio Industriale

PROROGATA AL 13 SETTEMBRE 2015

 


La mostra è articolata in due sezioni e indaga gli individui, i luoghi delle miniere e l'impatto ambientale e paesaggistico generato dall'attività estrattiva.

  • La prima sezione presenta i ritratti fotografici dei minatori della miniera di carbone della Carbosulcis di Nuraxi Figus, in provincia di Carbonia Iglesias, in Sardegna.
  • La seconda sezione esplora in maniera inedita gli odierni siti minerari dell’iglesiente, molti dei quali non più fruibili ma di grande valore storico e archeologico.

Termina il percorso espositivo una sezione video, dove si può ammirare una proiezione in grande formato dell’intero lavoro di Adriano Mauri, accompagnato dalla base musicale del rapper Alessandro Sanna (Quilo). All’interno di questa sezione, Marco Delogu, fotografo e nuovo direttore dell’Istituto italiano di cultura di Londra, partecipa con un suo contributo critico.

Adriano Mauri, fotografo professionista che nel suo curriculum vanta importanti collaborazioni con enti e editori di primo piano, nonché la partecipazione a diverse collettive in Italia ed all’estero - tra le quali la prossima Biennale di Fotografia 2015 di Milano, curata da Vittorio Sgarbi e con la direzione artistica di Giorgio Gregorio Grasso -  è prima di tutto un sardo doc che, attraverso l’uso della macchina fotografica, racconta la sua terra dai contrasti forti, del sole accecante del mezzogiorno come del nero dei cunicoli che ci portano nelle viscere della terra.

  • Dal: 31/05/2015
  • Al: 13/09/2015

Fino al 15 giugno 2015: dal martedì al venerdì: ore 9-13; sabato: ore 9-13 e 15-18; domenica: ore 15-18
Dal 16 giugno 2015: dal martedì al giovedì: ore 9-13
martedì 2 giugno: chiuso

biglietto ingresso al museo: intero € 5, ridotto € 3

Inaugurazione con ingresso gratuito sabato 30 maggio ore 17 in occasione della VII Giornata Nazionale sulle Miniere.
Le Associazioni Culturali Sarde “Grazia Deledda” di Parma e “Nuraghe” di Fiorano Modenese offriranno ai visitatori il tipico cùmbidu (rinfresco) con degustazione di prodotti tipici della tradizione sarda.