Welcome is Bologna

Lumière! L’invenzione del cinematografo

Dal: 25/06/2016 - Al: 30/01/2017

Spazio Sottopasso di Piazza Re Enzo - Bologna

Tel: (+39) 051 2194150

Data ultimo aggiornamento: 20/10/2016, 13:01

Arriva in prima nazionale a Bologna la mostra dedicata ai fratelli Lumière, evento speciale per festeggiare i 30 anni del festival Il Cinema Ritrovato, promosso dalla Fondazione Cineteca di Bologna dal 25 giugno al 2 luglio.

Lumière! L’invenzione del cinematografo è la mostra dedicata agli inventori del cinema, Auguste e Louis Lumière, che apre dal 25 giugno 2016 al 30 gennaio 2017 nello Spazio Sottopasso di Piazza Re Enzo.

Lumière! L'invenzione del cinematografoUna eccezionale raccolta di materiali originali (fotografie e oggettistica) costitutivi dei primi pionieristici esperimenti dei fratelli Lumière si intreccerà alla scenografia di proiezioni che  porteranno alla scoperta della nascita del cinema.

Per l’occasione, la Cineteca di Bologna pubblicherà un cofanetto con i film dei fratelli Lumière, ora restaurati dal laboratorio L’Immagine Ritrovata.

L’avventura della famiglia che ha inventato il Cinematografo: Antoine, pittore e fotografo, i due figli Louis e Auguste così capaci che, ancora adolescenti, prendono le redini dell’industria di famiglia. È Louis infatti, appena diciassettenne, a inventare la famosa Etiquette Bleue, una lastra fotografica molto sensibile che consente, per la prima volta, di fissare e riprodurre il movimento.

Fratelli LumièreLo stabilimento dei Lumière è la prima industria fotografica d’Europa e nel 1884 conta già più di 250 dipendenti. È in quegli stessi anni che si scatena una gara a colpi di brevetti e invenzioni tra Europa e Stati Uniti: la fotografia in movimento è l’oggetto di una ricerca incessante, la cui epopea è raccontata nella mostra anche grazie al contributo delle collezioni del Museo Nazionale del Cinema di Torino e della Cinémathèque Royale de Belgique. Sarà Louis a inventare il Cinématographe: i Lumière sono gli ultimi inventori e allo stesso i primi autori e programmatori del cinema. Dal 1896 il Cinématographe Lumière restituisce il mondo al mondo.

Maggiori informazioni e aggiornamenti su www.ilcinemaritrovato.it e www.cinetecadibologna.it

  • Dal: 25/06/2016
  • Al: 30/01/2017

dal 25 giugno al 2 luglio: ore 10-22
dal 3 luglio al 30 settembre: lun-mer-gio-ven ore 10-20; sabato ore 10-22; domenica e festivi ore 10-20. Chiuso il martedì
dal 1° ottobre al 22 gennaio: lun-mer-gio-ven ore 14-20; sabato ore 10-22; domenica e festivi ore 10-20. Chiuso il martedì
Aperture straordinarie: 4 ottobre, 2 novembre, 8 dicembre, 25 dicembre, 26 dicembre, 1° gennaio

Venerdì 30 settembre (“Notte Europea dei Ricercatori”) apertura straordinaria fino alle ore 22 (chiusura casse alle 21). Dalle 18 alle 21 ingresso con biglietto a prezzo speciale di € 5.

Biglietto intero: 10 €
Biglietto ridotto: 7 € (Amici e Sostenitori della Cineteca di Bologna, abbonati TPer, possessori tessera Istituzione Biblioteche Bologna, possessori Bologna Welcome Card, possessori biglietto parcheggio Aeroporto Marconi, associati Alliance Française Bologna, Iscritti FAI 2016/2017, possessori biglietto mostra Dawid Bowie Is, possessori tessera Mare Termale Bolognese)
Riduzione speciale: 5 € (possessori Card Musei Metropolitani, Adulti accompagnati da bambini e/o ragazzi)
Bambini 0-6 anni: gratuito
Ragazzi 7-17 anni: 4 €

Biglietteria: ufficio Bologna Welcome (Piazza Maggiore 1/e) aperto dal lunedì al sabato ore 9-19; domenica e festivi ore 10-17.
Tutti i sabati dalle 19 alle 21, tutte le domeniche dalle 17 alle 19 e i festivi in cui Bologna Welcome è chiusa, la biglietteria sarà situata nel bookshop della mostra, sotto il Voltone di Palazzo Re Enzo.

Per i più piccini nello Spazio Didattica verranno organizzati laboratori per bambini a partire dai 5 anni: dopo aver assistito a una visita guidata alla mostra, potranno costruire giochi ottici, scoprire come si compone un’inquadratura, realizzare animazioni dirette su pellicola e spettacoli di lanterna magica e sperimentare la tecnica dell’animazione in stopmotion. Per informazioni sul programma delle attività: schermielavagne@cineteca.bologna.it

Lumière! L’invenzione del cinematografo