Welcome is Bologna

Le maioliche Minghetti del duca di Montpensier per palazzo Caprara

Il ritorno di un trionfale servizio da tavola

Dal: 15/12/2017 - Al: 2/04/2018

Casa Saraceni

Via Farini, 15 - 40124 Bologna (BO)

Riferimento mappa: D/E-4

Data ultimo aggiornamento: 15/02/2018, 17:01

Dal 15 dicembre 2017 al 2 aprile 2018 Casa Saraceni ospita la mostra Le maioliche Minghetti del duca di Montpensier per palazzo Caprara. Il ritorno di un trionfale servizio da tavola a cura di Angelo Mazza, Conservatore delle Raccolte d’Arte della Fondazione.
La collezione di maioliche della manifattura Minghetti – nota produttrice di ceramiche artistiche di Bologna attiva a partire dalla seconda metà dell’Ottocento - è stata acquisita dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna nel 2016 dalla Fondazione Terruzzi Villa Regina Margherita, a seguito della dismissione del Museo allestito all’interno della stessa villa a Bordighera (IM): le 381 maioliche, parte di un trionfale servizio da tavola composto in origine di 900 pezzi, vengono così restituite alla città.
Grazie a un provvedimento del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo è stata impedita la frammentazione e la dispersione del complesso di maioliche, commissionato verso il 1888 dal duca di Montpensier, allora residente a Bologna in palazzo Caprara, poiché riconosciuto di “eccezionale interesse culturale” e definito “una delle realizzazioni più significative e rilevanti della produzione ceramica italiana del XIX secolo”.
La collezione acquisita dalla Fondazione comprende i pezzi più celebri dell’intero servizio che fin dall’Esposizione emiliana del 1888 seppero guadagnarsi l’ammirazione dei visitatori: le fruttiere in forma di trofei, i centritavola e i grandi candelabri a dieci e a diciotto luci, composti da più elementi e caratterizzati dall’esecuzione tecnica raffinata e dalla ricchezza decorativa delle eleganti e capricciose grottesche.

SCARICA IL PIEGHEVOLE

Maggiori informazioni e aggiornamenti www.genusbononiae.it

  • Dal: 15/12/2017
  • Al: 2/04/2018

dal martedì al venerdì dalle 15,30 alle 18,30
da sabato a domenica dalle 10,30 alle 18,30

Aperture Straordinarie
Nei giorni 1 (Pasqua) e 2 aprile 2018 aperta dalle 10,30 alle 18,30