Welcome is Bologna

L'albero rubamutande

Dal: 11/03/2017 - Al: 12/03/2017

Teatro Testoni Ragazzi

Via Matteotti, 16 - 40129 Bologna (BO)

Tel: +39 051 4153800 (Biglietteria) - +39 051 4153700 (Info)

Riferimento mappa: A-4

Data ultimo aggiornamento: 07/02/2017, 11:55


Questa è la storia di un albero. Un albero molto particolare, un albero senza foglie. Non è la storia di un albero in autunno o di un albero in inverno. No, quell’albero era proprio senza foglie. Ne aveva avute tante. E poi un giorno più. Vicino a lui non si fermava nessuno, incapace, com’era, di proteggere dal sole o dalla pioggia. Forse fu per questo, o forse perché quell’inverno era davvero molto freddo, che un giorno l’albero decise di coprirsi, di riempire i suoi rami di calore e colori. Così quando il vento gli fece arrivare un bel paio di mutande, lui pensò di tenerle tutte per sé, lì tra i suoi rami più alti. Poi arrivarono cappelli, ombrelli, mantelli, cartelli, martelli, pennelli e anche due porcelli… Foglie improbabili, ma capaci di proteggere dal sole o dalla pioggia.
“L’albero rubamutande” è una storia buffa per parlare ai bambini di quanto possa essere importante conoscere i propri limiti e imparare ad usarli, cercando di capirsi ogni giorno un po’ di più.

L'albero rubamutande

Teatro Testoni Ragazzi, Sala B

Sabato 11 marzo, ore 16.30, domenica 12 marzo, ore 10.30 - Età 1-4 anni

compagnia: La Baracca - Testoni Ragazzi
regia: Valeria Frabetti
autore: Roberto Frabetti e Antonella Dalla Rosa
cast: Roberto Frabetti e Antonella Dalla Rosa
costumi: Tanja Eick
Scenografie: Tanja Eick e Fabio Galanti

Maggiori informazioni e aggiornamenti sul sito www.testoniragazzi.it

  • Dal: 11/03/2017
  • Al: 12/03/2017

La biglietteria Teatro Testoni Ragazzi via Matteotti 16 - Bologna (tel. +39 051 4153800 - biglietteria@testoniragazzi.it) è aperta dal martedì al venerdì 16.00 - 19.00; sabato  11.00 - 13.00; chiusa il lunedì. Nelle giornate di spettacolo la biglietteria apre 1 ora prima dell’inizio della rappresentazione. Nei periodi delle festività natalizie e pasquali e in occasione del Festival “Visioni di futuro, visioni di teatro...”  gli orari potranno essere modificati.

Nelle vicinanze