Welcome is Bologna

La moda etnica estone dal passato al futuro

Dal: 17/12/2017 - Al: 24/02/2018

Museo del Tessuto e della Tappezzeria “Vittorio Zironi”

c/o Villa Spada, Via di Casaglia 3, 40135 Bologna (BO)

Tel: +39 051 2194528

Riferimento mappa: M-9

Data ultimo aggiornamento: 04/01/2018, 16:53

Il Museo del Tessuto e della Tappezzeria "Vittorio Zironi" di Villa Spada, ospita dal 17 dicembre 2017 al 24 febbraio 2018 la mostra  La moda etnica estone dal passato al futuro a cura di Anu Hint . Per la prima volta in Italia gli stilisti estoni espongono le loro nuove creazioni che traggono spunto dai vestiti tradizionali.
L'esposizione, che comprende abiti, tessuti e foto, illustra e valorizza il linguaggio immaginario dell’arte etnica tra forme, colori e motivi decorativi, dimostrando così che quello stile, formatosi nel corso dei secoli, è ancora vivo. Gli stilisti estoni che operano nell’ambito della creazione etnica propongono nuove idee e nel contempo esaltano la ricchezza e l'attualità del loro costume tradizionale.

L’Estonia è un paese nordico assai poco popolato, circa un milione di persone. L’attuale esposizione introduce la ricchezza e la varietà dei vestiti tradizionali: in Estonia se ne possono contare circa 90. L’estetica e l’abilità artistica del popolo si riflette nelle combinazioni dei colori dei vestiti tradizionali, negli ornamenti e nella gioielleria, mentre le componenti etniche che ritroviamo nei vestiti raccontano il passato e il modo in cui il popolo si è formato. Le influenze da altri popoli venivano adattate con le proprie possibilità, tradizioni e gusti.

L’insieme dei vestiti tradizionali estoni si può suddividere in quattro gruppi principali: quelli delle zone settentrionali, orientali, meridionali e delle isole. Gli svedesi, che alcuni secoli fa si stabilirono sulle isole e nella parte occidentale dell’Estonia, lasciarono un’impronta molto significativa nell’abbigliamento popolare: la camicia lunga sotto, la camicia corta con le maniche, l'abito lungo con cucitura verticale sulla schiena (pikk-kuub).


Maggiori informazioni e aggiornamenti www.museibologna.it/arteantica/

  • Dal: 17/12/2017
  • Al: 24/02/2018

giovedì: ore 9 - 14
sabato e domenica: ore 10 - 18.30
chiuso Natale, Capodanno, 1° maggio e festivi infrasettimanali

24 e 31 dicembre 2017: 10-14
25 dicembre 2017: chiuso
26 dicembre 2017: chiuso
1 gennaio 2018: chiuso
6 gennaio 2018: 10-18.30

Biglietto intero: 5,00 euro
Biglietto ridotto: 3,00 euro

Nelle vicinanze