Welcome is Bologna

Il sogno di un’Italia

1984-2004 vent’anni senza andare mai a tempo

Data: 15/03/2017

Teatro Duse

Via Cartoleria 42 - 40124 Bologna (BO)

Tel: +39 051 231836

Riferimento mappa: E-5

Data ultimo aggiornamento: 14/02/2017, 11:42

Dopo il successo de “Le cattive strade”, Casale e Scanzi tornano in scena con “Il sogno di un’Italia”, ritratto di un paese attraverso storie, istantanee e canzoni da Bennato a Fossati, da Gaber a Battiato, da De Gregori a Jeff Buckley). Sul palco sfilano miti e maestri, figure indelebili ed eroi quasi loro malgrado. Dal sacrificio di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino alle parole disilluse di Mario Monicelli (“La speranza è una trappola”), dalla promessa fatta e non mantenuta ad Antonino Caponnetto fino al Pantheon di fratelli maggiori che se ne sono andati troppo presto: Massimo Troisi, Ayrton Senna, il Pirata di Cesenatico.
E’ uno spettacolo che racconta vent’anni d’Italia con spirito critico, conservando però il desiderio di una vera ripartenza.

Teatro Duse
15 marzo 2017

IL SOGNO DI UN’ITALIA
1984-2004 vent’anni senza andare mai a tempo

di Andrea Scanzi e Giulio Casale
Andrea Scanzi e Giulio Casale
regia Angelo Generali
Promo Music Corvino Produzioni

Biglietteria Teatro Duse
Via Cartoleria 42 - Bologna
Info: +39 051 231836 - biglietteria@teatrodusebologna.it
Orari: dal 1 settembre aperto dal lunedì al sabato dalle ore 15 alle 19 e da un’ora prima dell’inizio degli spettacoli. Dal 26 novembre aperto dal martedì al sabato dalle ore 15 alle 19 e da un’ora prima degli spettacoli.

Biglietti online su Vivaticket