Welcome is Bologna

Dario Fo - Ciulla, il grande malfattore

Stagione 2014/2015

Dal: 1/03/2015 - Al: 3/03/2015

Teatro Duse

Via Cartoleria 42 - 40124 Bologna (BO)

Tel: +39 051 231836

Riferimento mappa: E-5

Data ultimo aggiornamento: 04/03/2015, 11:38

Dario Fo - “Ciulla, il grande malfattore”

 scritto da

    Dario Fo e Piero Sciotto
in scena
    Dario Fo, Piero Sciotto, Jacopo Zerbo
assistente alla regia
    Fabrizio De Giovanni
con la collaborazione di
    Chiara Porro, Sara Bellodi, Jessica Borroni, Michela Casiere, Luca Vittorio Toffolon
direttore di scena
    Maria Chiara Di Marco
macchinista
    Eliel Ferreira
una produzione
    C.T.F.R. srl e Itineraria Teatro srl

PRIMA NAZIONALE

 


Scandali finanziari, abusi edilizi, corruzione politica e una crisi economica che arricchisce i pochi e impoverisce le masse. È Roma nel 1884, quando ci arriva Paolo Ciulla, giovane omosessuale siciliano assai dotato nel disegno. Vuole studiare architettura e diventare un artista: non ci riuscirà. In compenso anni dopo, in una Catania sconvolta dalla dura repressione degli scioperi agrari e del movimento dei Fasci siciliani, verrà a galla il suo vero genio: quello per la falsificazione di banconote. È solo l’inizio di una “carriera” che si dipanerà per laboratori e stamperie, banche e taverne, trasformandolo in un paladino dei poveri messi in ginocchio dalla crisi.

Paolo Ciulla, anarchico, criminale, benefattore, è un antieroe contemporaneo e la sua Italia è la nostra. Le sue avventure, raccontate con stile trascinante, attraversano e illuminano un Novecento italiano che non è stato il secolo breve, ma il più lungo: iniziato nel 1861, non è ancora finito. L’interrogatorio di Ciulla, uno dei primi grandi processi mediatici del nostro Paese, ha il ritmo di una pièce teatrale: quasi cieco per le sperimentazioni con gli acidi, ma ironico e indomito, il principe dei falsari per giorni tiene testa a giudici e pubblici ministeri. Fino all’apoteosi finale, il più grande momento di gloria: il riconoscimento pubblico di un italianissimo genio.


 

Maggiori informazioni e aggiornamenti su www.teatrodusebologna.it

  • Dal: 1/03/2015
  • Al: 3/03/2015

domenica 1 marzo 2015 ore 16.00
martedì 3 marzo 2015 ore 21.00