Welcome is Bologna

Da Cimabue a Morandi. Felsina Pittrice

Dal: 14/02/2015 - Al: 30/08/2015

Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni

Via Manzoni 2 - 40121 Bologna (BO)

Tel: +39 051 19936305

Riferimento mappa: C-3

Data ultimo aggiornamento: 31/08/2015, 09:18

DA CIMABUE A MORANDI. FELSINA PITTRICE

Palazzo Fava
14 febbraio - 17 maggio 2015
PROROGATA FINO AL 30 AGOSTO 2015

 

DA SABATO 28 MARZO 2015
VISITE GUIDATE E SERVIZIO NAVETTA
DALLA MOSTRA A PALAZZO FAVA AGLI AFFRESCHI DI PALAZZO ALBERGATI

  

Dal 28 marzo partono le visite guidate a Palazzo Albergati a Zola Predosa. Il servizio di navetta avrà come punto di partenza e rientro la fermata di City Red Bus, in Piazza Maggiore.
 
La visita è prevista nei seguenti giorni e orari:
venerdì 15:00; 17:30
sabato 11:30; 15:00; 17:30
domenica 11:30; 15:00; 17:30
 
PRENOTAZIONI
Bologna Welcome
Piazza Maggiore 1/e Bologna
dal lunedì al sabato 9:00 – 19:00   domenica e festivi 10:00 - 17:00
tel. +39 051 65 83 111  - booking@bolognawelcome.it
 
IAT Informazione e Accoglienza Turistica “Colli Bolognesi”
Zola Predosa
lunedì 14:30 – 18:30  da martedì a venerdì 9:00 - 13:00; 14:30 - 18:30
sabato 9:00 - 13:00
tel. +39 051 75 24 72 - info@iatcollibolognesi.it
 
BIGLIETTI
intero € 9,00 (inclusa navetta e visita guidata)
Ingresso gratuito minori 14 anni


La mostra Da Cimabue a Morandi ha una naturale estensione a Zola Predosa, in Palazzo Albergati. Gli straordinari affreschi che impreziosiscono la maestosa residenza fatta erigere dal marchese Girolamo Albergati costituiscono infatti una delle più significative e meglio conservate testimonianze della grande decorazione bolognese del XVII e del XVIII secolo. Coevi alla costruzione del palazzo sono i primi due cicli realizzati nelle sale dell’ala orientale del piano nobile da Angelo Michele Colonna e Giacomo Alboresi (1665-67) e in quelle dell’ala occidentale da Giovanni Antonio Burrini e Marco Antonio Chiarini (1681-84). Alla metà del secolo successivo risale l’intervento di Vittorio Maria Bigari e Stefano Orlandi in altri due ambienti del piano nobile (1748-50). Gli ultimi due cicli furono realizzati tra l’ottavo e il nono decennio del Settecento da Giuseppe Valiani e da Prospero Pesci rispettivamente nelle stanze del secondo piano e del pianterreno.
 

 

DA CIMABUE A MORANDI. FELSINA PITTRICE

 
Sette secoli d'arte, con 180 opere realizzate da artisti bolognesi o che sono permanentemente esposte a Bologna. Opere, da Cimabue a Morandi scelte e rilette da Vittorio Sgarbi, provenienti da collezioni pubbliche e private. Si possono ammirare in un'unica sede espositiva, Palazzo Fava.
 
La mostra, significativamente dedicata allo studioso dell'arte Roberto Longhi,  si svolge nelle sale dove i tre giovani cugini Ludovico, Agostino e Annibale Carracci, nel 1584, ricevettero dal conte Filippo Fava l’incarico di realizzare la decorazione ad affresco della sala principale del nuovo palazzo di famiglia.
 
Da Cimabue a Morandi è curata da Vittorio Sgarbi ed è promossa da Genus Bononiae Musei nella Città, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna. 

 

Maggiori informazioni e aggiornamenti su www.genusbononiae.it

 

Da Cimabue a Morandi - offerte turistiche

  • Dal: 14/02/2015
  • Al: 30/08/2015

lunedì 12 - 19; martedì, mercoledì, giovedì, domenica 9 - 19; venerdì e sabato 9 - 20
Aperture straordinarie: domenica 5 aprile + lunedì 6 aprile 9-20; sabato 25 aprile  9-20; venerdì 1 maggio  9–20. Dal 27 luglio al 30 agosto 2015 lunedì chiuso.

BIGLIETTI MOSTRA
intero € 12
ridotto € 9  (visitatori oltre 68 anni; giovani e studenti con tesserino fino a 18 anni; docenti con provata documentazione; giornalisti con tesserino; gruppo superiore alle 15 unità)
Famiglia € 25 (2 adulti + n bambino < 14 anni)                  
Scuole € 6 a partecipante (accompagnatore gratuito per ogni classe)
Ingresso gratuito: bambini fino a 7 anni; disabili con eventuale accompagnatore; accompagnatore per gruppi superiori alle 15 unità; guide turistiche con tesserino; membri ICOM
E' possibile acquistare in prevendita i biglietti online

Da martedì 7 luglio, e fino al termine della mostra (30 agosto 2015),  tutti i martedì e giovedì, acquistando il biglietto presso la reception di Palazzo Fava si ha diritto all'ingresso ridotto (9 € anziché 12 €).
 
BIGLIETTO INTEGRATO SPECIALE MOSTRA
Con il biglietto di ingresso alla mostra è possibile acquistare, a soli 4 euro, il biglietto integrato speciale mostra, che consente di visitare anche Palazzo Pepoli Museo della Storia di Bologna e San Colombano Collezione Tagliavini.
Il biglietto integrato speciale mostra non è acquistabile online, ma solo presso le reception delle tre sedi museali.
 
Inoltre nel periodo di svolgimento della mostra, dal 14 febbraio al 30 agosto 2015, una speciale card del costo di € 3,00 dà diritto alla riduzione immediata sul biglietto di ingresso alla sede presso cui è acquistata e alla riduzione sull'ingresso nelle altre sedi del circuito. La card è acquistabile presso la biglietteria della mostra “Da Cimabue a Morandi. Felsina Pittrice” e nei seguenti musei: Museo Civico Medievale, Collezioni Comunali d'Arte, MAMbo e Museo Morandi, Museo Internazionale e biblioteca della musica, Museo Davia Bargellini.

Servizi in mostra: deposito zaini, borse; bookshop a ingresso libero; radioguide obbligatorie per gruppi autonomi con guida.
Per tutta la durata della mostra sono previste visite guidate e animate, a cura dei Servizi Educativi di Genus Bononiae e rivolte a tutti, adulti, famiglie, gruppi e scuole. Info: +39  389-5933247 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15. - cimabue.morandi@genusbononiae.it

Immagini della mostra a Palazzo Fava

Da Cimabue a Morandi - Alcune opere in mostra