Welcome is Bologna

Concives 1116-2016

Nono centenario del Comune di Bologna

Dal: 7/02/2016 - Al: 20/10/2016

sedi varie / different venues

Data ultimo aggiornamento: 09/05/2016, 09:35

IL COMUNE DI BOLOGNA COMPIE 900 ANNI. UN ANNO DI EVENTI E INIZIATIVE

Lo sapevate che il Comune di Bologna ha 900 anni? E che è di poco più giovane della sua Università?
Ebbene quest'anno ricorre il 900° anniversario della fondazione del Comune, cioè di quella forma di organizzazione che nei primi secoli dell'anno 1000 molte comunità europee adottarono per governarsi in maniera autonoma. Questo avvenne quando un'autorità superiore diede il consenso giuridico-politico alla volontà di autogestione manifestata da gruppi di abitanti di centri urbani o rurali.
Per Bologna tale concessione risale al 15 maggio 1116, quando l’imperatore Enrico V riconobbe ai “concives”, i concittadini bolognesi, una serie di prerogative attraverso un diploma che è tradizionalmente considerato la base di legittimazione dell'organizzazione comunale della nostra città.
Il diploma di Enrico V è il primo documento contenuto nel Registro Grosso del Comune di Bologna. E’ in tale registro, conservato all'Archivio di Stato, che all'inizio del Duecento si raccolsero tutti i documenti che dimostravano i diritti del Comune.

CONCIVES - concittadini, cittadini che vivono insieme condividendo gli stessi spazi, servizi, opportunità, diritti e doveri ed ereditando e plasmando la propria identità civica: è questo il tratto che caratterizza ancora oggi la comunità bolognese e che non a caso è stata scelta come parola-simbolo per riassumere in un unico concetto/guida le attività proposte per il Nono centenario del Comune di Bologna.

Concives 1116-2016 - Buon Compleanno Comune di BolognaIl ricco programma delle celebrazioni – che segue il filo della memoria e della contemporaneità- prende avvio il 7 febbraio alle ore 18 al Teatro Comunale con l'esecuzione della IX Sinfonia di Beethoven da parte dell'orchestra del Teatro Comunale di Bologna, diretta dal
Maestro Michele Mariotti.

Domenica 15 maggio 2016, data più significativa delle celebrazioni, una giornata ricca di iniziative festeggerà il novecentesimo compleanno del Comune di Bologna: ingresso gratuito alle collezioni permanenti dei Musei Civici di Bologna, mostre, visite guidate, conferenze, apertura straordinaria delle Biblioteche con appuntamenti studiati ad hoc, al Cinema Lumère dalle 17.45 le proiezioni gratuite proposte dalla Cineteca di Bologna ”Un quèl. Qualcosa di Bologna”, lo spettacolo itinerante nel centro della città “Bologna, 900 e duemila” a cura di Teatri di Vita, ideato e diretto da Andrea Adriatico e molto altro ancora. Scopri tutti gli appuntamenti della giornata.

Nel corso dei mesi si alterneranno:

  • Conferenze - I novecento anni secolo per secolo
  • Incontri e convegni
  • Mostre: Dieci parole per Bologna. Nove secoli di vita comunale (Biblioteca dell'Archiginnasio, 18 marzo-19 giugno); Bologna 1116. Dalla rocca imperiale alla città del Comune (Museo Civico Medievale, 18 marzo-17 luglio)
  • Proiezioni a cura della Fondazione Cineteca di Bologna e produzione di un filmato, per la regia di Giorgio Diritti, dell'esecuzione dello Stabat Mater di Rossini con l'orchestra del Teatro Comunale diretta dal Maestro Mariotti
  • Concorso “ConCittadini da novecento anni”
  • Lectio magistralis di Chris Wickham
  • Pubblicazioni


Leggi tutto su nonocentenario.comune.bologna.it

#900BO

  • Dal: 7/02/2016
  • Al: 20/10/2016