Welcome is Bologna

Concerti all'Estragon - Marzo 2016

Dal: 1/03/2016 - Al: 20/03/2016

Estragon

Via Stalingrado, 83 - 40128 Bologna (BO)

Tel: +39 051 323490

Riferimento mappa: L-11

Data ultimo aggiornamento: 01/03/2016, 10:41

CONCERTI ALL'ESTRAGON

 MARZO 2016

 

Mar 1 marzo - SIMPLE PLAN + Ghost Town + The Bottom Line
A CURA DI VIVO CONCERTI
Amati dai Good Charlotte, Green Day e Linkin Park, con ‘Welcome to my life’ hanno fatto cantare un’intera generazione. La band che non smette mai di stupire grazie ai suoi live pieni di energia, arriva con un nuovo album ed un nuovo tour per due, imperdibili, date italiane: Bologna e Milano. Saranno due show spettacolari fatti da tutti i successi e le tracks del nuovo album “Taking One For The Team” uscito il 19 febbraio, per Warner Music Italy. Special guest delle date italiane la band electronicore americana Ghost Town.
Ore 21.30. Ingresso € 23 + d.p.

 
Ven 4 marzo - DUBIOZA KOLEKTIV + Dj Pravda
Tornano a Bologna i Dubioza Kolektiv, la band bosniaca più popolare e più amata del pianeta. In Italia la band ormai non ha più bisogno di presentazioni, avendo già portato lungo lo Stivale il suo melting pot musicale fatto di hip hop, reggae, ska, rock e balkan, combinati un forte messaggio politico. Per loro è il momento di un nuovo tour per presentare l’ultimo lavoro discografico, Happy Machine, già campione di vendite. Il video "Free.mp3" in un mese ha già superato i 3 milioni di visualizzazioni.
Ore 22. Ingresso € 10 +dp in prevendita, € 12 alla cassa.
Ore 24,30 aftershow con Dj Pravda

 
Sab 5 marzo – TWIST AND SHOUT! A 50'S and 60's Night
Un concentrato di rock'n'roll allo stato puro. L'essenza dei frenetici anni ’50 e ’60. La serata più esplosiva d'Italia, dalle sale da ballo ai grandi festival. Torna a Bologna la serata che ha rotto gli schemi del clubbing italiano, portando decine di migliaia di persone in tutta la penisola a rivivere le atmosfere del ventennio che ha cambiato il mondo. In consolle, Alessio Granata e Ale Leuci con selezioni rock and roll, 50’s, 60’s, rhythm and blues, boogie-woogie. Special Guest, live on stage, THE SURFIN’ KIDS, tre amici musicisti appassionati di rockabilly capaci di trasformare i loro concerti in spettacoli unici e indescrivibili con l'obbiettivo primario di divertirsi e far divertire.
Ore 21.30. Ingresso € 8
 

Da mer 16 a dom 20 marzo – @Palanord
IRLANDA IN FESTA
Dal 16 al 20 marzo torna a Bologna la più grande festa d’Europa dove si celebra il S. Patrick’s Day al di fuori dai confini d’Irlanda. Come ogni anno, per accogliere le migliaia di appassionati, Estragon allestirà il grande tendone del Parco Nord con i colori della verde terra. Al suo interno tanta musica dal vivo (ben 9 quest’anno le band irlandesi!), danze, gastronomia, birra e curiosità sulla cultura celtica. E per festeggiare il grande traguardo dei 10 anni, Irlanda in Festa ha in serbo anche qualche sorpresa… Nessuna sorpresa invece sull’accesso al Palanord: l’ingresso è sempre gratuito. Solo tre i concerti a pagamento, ospitati sul palco dell’Estragon Club: Bandabardò, gli immancabili Modena City Ramblers e i mitici Uriah Heep. Gli altri ospiti musicali: dall’Irlanda The Banjacks, Chasin Hooley, The Cardinal Sins, Blood Or Whiskey, Jesse Janes, The Led Farmers, Matthew Mac Caid, The Eskies, Drunken Lullabies; i Selfish Murphy dalla Romania; gli Irish Stew Of Sindinun dalla Bosnia e i madrileni Canteca De Macao. Info e aggiornamenti sono sulla pagina FB Irlanda in Festa 2016 (Bologna).
Apertura ore 19. Ingresso gratuito

 
Ven 18 marzo – BANDABARDÒ
Con i suoi oltre 1000 concerti e 22 anni di attività la Bandabardò può dirsi a buon diritto una delle live band più vitali in Italia. I loro concerti sono feste straripanti d’affetto: il pubblico vi partecipa numerosissimo, cantando infaticabile ogni canzone, duettando continuamente con gli artisti sul palco, senza perdersi un solo verso, in uno scambio d’intesa che non smette mai di sorprendere la Banda stessa. Non c'è luogo più bello e divertente dove vederli di Irlanda in Festa a Bologna, dove la passione per il folk si trasforma nel più importante festival irlandese d'Europa!
Ore 21,30. Ingresso € 12

 
Sab 19 marzo – MODENA CITY RAMBLERS
Visto che Irlanda in Festa nel 2016 compie 10 anni, Modena City Ramblers prepareranno per l'occasione una scaletta speciale dove oltre ai classici ci sarà posto per qualche bella sorpresa "irish" tutta da ballare. Insomma: la band più irlandese d'Italia non ha mai mancato un’edizione della nostra rassegna e ha tutte le intenzioni di festeggiare come si deve insieme a noi!
Ore 22. Ingresso € 12
 

Dom 20 marzo – URIAH HEEP
I miti dell'hard rock britannico, coloro che con i Deep Purple, i Black Sabbath e gli Zeppelin hanno costruito pietra dopo pietra un sound che ha cambiato la storia della musica dura inglese. Arrivano all'Estragon i gloriosi Uriah Heep: oltre trenta milioni di dischi venduti, quarantotto paesi toccati dai loro concerti e diverse hits non solo nel Regno Unito ma anche negli USA, dove sono entrati per ben cinque volte nella Top 40.
Ore 21. Ingresso € 25

 

NEI PROSSIMI MESI ALL'ESTRAGON CLUB

 

1 aprile Negrita
8 aprile Tre Allegri Ragazzi Morti
13 aprile The 1975
7 maggio Cristina D'Avena & Gem Boy


 

Maggiori informazioni e aggiornamenti sul sito www.estragon.it

  • Dal: 1/03/2016
  • Al: 20/03/2016

I biglietti per tutti i concerti sono disponibili presso le abituali prevendite.

Nelle vicinanze