Welcome is Bologna

Classica Orchestra Afrobeat - Polyphonie

Data: 28/01/2016

Teatro Auditorium Manzoni, via De' Monari 1/2 - Bologna

Tel: +39 051 6569672 (biglietteria)

Data ultimo aggiornamento: 29/01/2016, 08:44

Manzoni Factory
Stagione 2015 / 2016

 

Teatro Auditorium Manzoni
28 gennaio 2016

 

CLASSICA ORCHESTRA AFROBEAT
Polyphonie


Njamy Sitson voce solista
 
Alessandro Bonetti  violino
Anna Palumbo  percussioni, balafon
Cristiano Buffolino  percussioni
Cristina Adamo  flauto, ottavino
Elide Melchioni  fagotto, ocarina, piffero
Fabio Gaddoni  violoncello
Francesco Giampaoli  contrabbasso, basso, chitarra
Manuela Trombini  viola
Marco Zanotti  kamalen'goni, calebasse, percussioni
Silvia Turtura  oboe, corno inglese
Tim Trevor-Briscoe clarinetto, clarinetto basso
Valeria Montanari  clavicembalo
Valeria Nasci  percussioni
 
tecnico audio  Andrea Scardovi
aiuto tecnico  Giulia Torelli
luci Giovanni Cavalcoli
costumi  Giovanna Caputi
direttore di produzione  Flavia Montecchi
 
ideazione e direzione  Marco Zanotti  

 

La Classica Orchestra Afrobeat, nella sua terza produzione artistica "Polyphonie",  si dedica alla contemplazione catartica delle voci della natura e crea un proprio habitat immaginifico alla ricerca di una primitiva armonia tra l'umano e il divino.
Con il suo organico misto di strumenti antichi europei ed africani, l'ensemble emiliano-romagnolo Classica Orchestra Afrobeat intaglia storie che mantengono una ritualità dilatata, in simbiosi con la smisurata grandezza della natura. Nell'utilizzo delle voci e del contrappunto vi è la duplice valenza della tradizione musicale colta europea e del ricco patrimonio ritmico africano, alla ricerca di quel senso del sublime che per Schopenhauer consisteva nel superamento del bello, al di sopra di ogni volontà individuale.

 

Maggiori informazioni e aggiornamenti su www.auditoriumanzoni.it