Welcome is Bologna

Arte Fiera 2017 - ART CITY Bologna 2017

Dal: 27/01/2017 - Al: 30/01/2017

Fiera District - Piazza della Costituzione, 5 - Bologna

Tel: +39 051 282111

Fax: +39 051 6374019

Data ultimo aggiornamento: 24/01/2017, 12:49

Arte Fiera 41esima Edizione. Diretta da Angela Vettese, edizione rinnovata: Main Section, Solo Show, Nueva Vista e una sezione di fotografia. “Arte è natura”: una nuova e innovativa veste grafica

Con la nuova direzione affidata ad Angela Vettese, Arte Fiera arriva alla sua 41esima edizione in una versione rinnovata, confermando la propria identità di fiera d'arte italiana maggiormente consolidata e ricca di storia.  Dal 27 al 30 gennaio 2017, la più longeva kermesse di arte moderna e contemporanea d’Italia porta nei padiglioni di BolognaFiere numerose novità.
Sono previste una MAIN SECTION e una serie di SOLO SHOW: le due sezioni complessivamente contano 133 gallerie, a cui si aggiungono quelle dei settori curatoriali.

 Arte Fiera mercato viene completata da una piccola sezione di nuove proposte intitolata NUEVA VISTA e dedicata ad artisti meritevoli di una rilettura critica e non necessariamente giovani.
E' presente una sezione di FOTOGRAFIA, curata da Angela Vettese.

Ad accogliere il visitatore di Arte Fiera 2017 c'è il nuovo Bookshop “Printville”: uno spazio che propone libri rari, da consultare, e remainder provenienti dalla libreria König di Colonia accanto a una scelta più consueta di libri e cataloghi d'arte.

Attigua al Bookshop l’area TALK ospita un ricco programma di incontri, alcuni fra i quali dedicati alle più interessanti proposte editoriali del Bookshop.

ART CITY Bologna 2017

ART CITY Bologna 2017

Accanto all’offerta espositiva di Arte Fiera 2017, da venerdì 27 a domenica 29 gennaio la città torna protagonista per la quinta edizione di ART CITY Bologna, il programma di mostre, eventi e iniziative culturali nato dalla collaborazione tra Comune di Bologna e BolognaFiere per offrire nuove opportunità di scoperta e conoscenza del patrimonio artistico diffuso attraverso la contaminazione con il contemporaneo.

ART CITY Bologna 2017Nel 2017 anche ART CITY Bologna innova la propria formula progettuale con la nuova sezione Polis, che promuove rassegne e interventi di artisti contemporanei specificamente concepiti in dialogo con le caratteristiche peculiari degli spazi espositivi e dei luoghi storici in cui si inseriscono.

Nell'ambito di ART CITY Polis l'Istituzione Bologna Musei ha invitato a realizzare interventi site specific: Chiara Lecca alle Collezioni Comunali d’Arte con tre installazioni che conducono lo sguardo dello spettatore su una soglia tra realtà e illusione grazie alla perturbante capacità di manipolazione con cui l'artista assembla elementi di natura organica di origine animale a fior di pelle (titolo del progetto). Marco Di Giovanni al Museo internazionale e biblioteca della musica con Orizzonte degli eventi attraverso un intervento spaziale che utilizza media differenti come scultura, disegno, suono e performance; Martino Genchi al Museo Civico Medievale con il progetto Raccogli la cosa nell'occhio, che interpreta le lacune incise dalla storia su alcuni dei reperti conservati e Ornaghi & Prestinari a Casa Morandi con la mostra Grigio Lieve che nasce da una ricerca sulla possibilità di generare una serie di sculture a partire dalle ombre nei quadri di Giorgio Morandi.
L’attività espositiva dell’Istituzione Bologna Musei presenta inoltre la prima personale in Italia dell’artista tedesco Jonas Burgert dal titolo Lotsucht / Scandagliodipendenza, allestita negli ampi spazi della Sala delle 2 Ciminiere del MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna dal 26 gennaio al 17 aprile 2017, a cura di Laura Carlini Fanfogna.
Con la mostra Attualità di Morandi. Opere donate al Museo dal 1999 ad oggi il Museo Morandi offre al visitatore un focus sulle opere pervenute al museo a seguito di donazioni da parte di vari artisti contemporanei che, nel corso della loro ricerca estetica, si sono ispirati al maestro bolognese o ne hanno tratto una lezione importante cogliendone la straordinaria contemporaneità
 
Le iniziative di ART CITY Polis sono in Fiera e in Città: tra quelle in programma ricordiamo anche l'esposizione fotografica Genda in Fiera, in collaborazione con il master in fotografia dell'università IUAV di Venezia; al Museo Civico Archeologico – Istituzione Bologna Musei la mostra di film che rivisitano l'identità nazionale Viva l'Italia a cura di Mark Nash; in Fiera e in città la serie di lectures d'artista; la rassegna di video documentari Corpo Sensibile di giovani artisti italiani.

Numerose altre iniziative sono proposte dai musei cittadini e da soggetti privati quali l'Opificio Golinelli e il MAST.

Anche quest'anno sono numerosi e rafforzati i supporti alla manifestazione: la linea del trasporto pubblico locale ART CITY Bus con corse gratuite ogni 20 minuti, la guida tascabile ART CITY Map con le informazioni utili sugli eventi in programma.
E sabato 28 gennaio torna l’Art City White Night, la Notte bianca dell’Arte con centinaia di iniziative per una notte dedicata all’arte, unica in Italia.

SCARICA LA MAPPA ART CITY 2017

Il programma completo degli eventi sui siti web www.artefiera.it e www.artcity.bologna.it

  • Dal: 27/01/2017
  • Al: 30/01/2017

da venerdì 27 a domenica 29 dalle 11 alle 19
lunedì 30 gennaio dalle 11 alle 17