Welcome is Bologna

A casa di Lucio

Dal: 2/03/2015 - Al: 4/03/2015

Via D'Azeglio, 15 - Bologna

Data ultimo aggiornamento: 05/03/2015, 09:57

A CASA DI LUCIO
2-4 marzo 2015

 Tre giornate ricche di incontri, performance e ospiti a sorpresa
 

BIGLIETTI IN VENDITA DALLE ORE 9.00 DI MERCOLEDI 25 FEBBRAIO

 
La casa di Lucio Dalla di via D’Azeglio apre dal 2 al 4 marzo  per ricordare il terzo anniversario della sua morte, rivelando la grande capacità immaginifica e fantastica del cantautore bolognese.
 
Per tre giorni i visitatori possono immergersi nel mondo di Lucio accedendo su prenotazione a visite guidate molto speciali, in un susseguirsi di innumerevoli storie – racconti dal vivo, proiezioni di materiali video inediti, ascolti di storiche e rarissime interviste radiofoniche – riproposte in contemporanea, insieme agli interventi degli artisti che di volta in volta si presentano al pubblico a sorpresa. Ai visitatori è consentito di accedere liberamente ai tanti spazi delle performance e scegliere lo scenario narrativo preferito.
Le visite si tengono il 2, 3 e 4 marzo 2015, secondo un programma di 4 aperture giornaliere dalle 11 alle 19 (la visita dura un’ora - costo  biglietto  € 8).
 
Questi gli ospiti che hanno confermato la loro presenza: Renzo Arbore, Ernesto Assante e Gino Castaldo, Dario Ballantini, Angela Baraldi, Max Bernardini, Samuele Bersani, Augusto Binelli, Achille Bonito Oliva, Giovanni Caccamo e Placido Salamone, Carlo Cialdo Capelli, Caterina Caselli, Teo Ciavarella, Giorgio Comaschi, Roberto Costa, Gaetano Curreri e gli Stadio, Gigi D’Alessio, Enzo Decaro, Piera Degli Esposti, Stefano Di Battista, Ivano Dionigi, Renato Droghetti, Francesco Freirye, Paolo Fresu, Graziano Galatone, Alessandro Haber, Deborah Iurato, Mario Lavezzi, Linus, Francesco Lo Giudice, Riccardo Maiorana, Mauro Malavasi, Vito Mancuso, Leo Mantovani, Bruno Mariani, Iskra Menarini, Rosalia Misseri, Vincenzo Mollica, Gianni Morandi, Alessandra Mostacci, Noemi, Piero Odorici, Mimmo Paladino, Ginestra Paladino, Ugo Rapezzi, Katia Ricciarelli, Ron, Davide Rondoni, Ambrogio Sparagna, Erasmo Treglia, Celso Valli, Ornella Vanoni, Walter Veltroni, Jimmy Villotti, Federico Zampaglione, Fio Zanotti, David Zard, gli studenti della Scuola di teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone”, i giovani musicisti del Conservatorio di musica “Giovanni Battista Martini” di Bologna.
 
Il Ministro Dario Franceschini è atteso nella giornata di lunedì 2 marzo. Confermata anche la presenza del Primo Ministro d’Albania Edi Rama.
 

Dal 2 al 4 marzo inoltre in Piazza de' Celestini dalle 10.00 alle 18.00 un pianoforte è a disposizione di tutti i musicofili che potranno esibirsi suonando la propria canzone preferita del vasto repertorio di Lucio Dalla. Nel pomeriggio sono previste esibizioni dei giovani musicisti delle scuole di musica della città (Music Academy – Since 1999, Art Music School, Istituto Laura Bassi / Liceo Musicale "Lucio Dalla").
 

“A casa di Lucio” è un’idea di Elastica s.r.l. con la consulenza artistica e autorale di Michele Mondella, Federico Taddia e Ambrogio Lo Giudice. Progetto promosso dalla Fondazione Lucio Dalla, con i patrocini del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e del Comune di Bologna.

 

Maggiori informazioni e aggiornamenti su www.acasadilucio.it - www.luciodalla.it

 

  • Dal: 2/03/2015
  • Al: 4/03/2015

4 ingressi al giorno: ore 11.00 + ore 14.00 + ore 16.00 +  ore 18.00 (la visita dura un’ora).

Meeting point 15 minuti prima dell’inizio dell’evento prescelto presso Piazza de’ Celestini

costo del biglietto € 8.00
È possibile acquistare fino a 4 biglietti
 

Biglietti in vendita a partire dalle ore 9.00 di mercoledì 25 febbraio

- online sul sito www.acasadilucio.it
- presso Bologna Welcome Piazza Maggiore 1/E - 40124 Bologna. Orario: dal lunedì al sabato 9.00 - 19.00; domenica e festivi 10.00 - 17.00