Welcome is Bologna

1961 Bologna. I mondi di Primo Levi

Dal: 24/01/2016 - Al: 6/03/2016

Museo Ebraico

Via Valdonica, 1/5 - 40126 Bologna (BO)

Tel: 051 2911280

Fax: 051 235430

Riferimento mappa: C-4

Data ultimo aggiornamento: 07/03/2016, 08:57

1961 BOLOGNA. I MONDI DI PRIMO LEVI

24 gennaio - 6 marzo 2016
Museo Ebraico

 


In occasione del Giorno della Memoria, il Museo Ebraico di Bologna presenta la mostra dedicata ad un anno particolare nella vita di Primo Levi, il 1961. Già da qualche anno protagonista delle prime testimonianze di uno sterminio di cui il mondo faticava a prendere coscienza, nel '61 Levi fu invitato a Bologna a tenere una testimonianza a corredo della lezione di Enzo Enriques Agnoletti sul tema "Il nazismo e le leggi razziali in Italia", settimo appuntamento del ciclo "Trent'anni di storia italiana" organizzato dal Consiglio federativo regionale della Resistenza in Emilia-Romagna.
La mostra propone uno spaccato orizzontale della trama ricca e articolata di riflessioni e di attività condotte in quello stesso 1961 dal grande scrittore torinese: un assaggio dei "mondi" di Primo Levi.


Eventi collegati

domenica 24 gennaio 2016, ore 16.00
presentazione del film-documentario di Alessandro e Mattia Levratti, Ivan Andreoli, Fausto Ciuffi
L’INTERROGATORIO. QUEL GIORNO CON PRIMO LEVI
Interverranno, con gli altri autori, Massimo Mezzetti, Assessore Cultura Regione Emilia-Romagna, Fausto Ciuffi, Direttore Fondazione Villa Emma, Nonantola (MO), Gianni Sofri, già Università di Bologna
ingresso libero
______________________________
 
mercoledì 3 febbraio 2016, ore 17.00
"BRUTTI SOGNI SOTTO FORMA DI RACCONTO":
I RACCONTI "TEDESCHI" NELLA FANTASCIENZA DI PRIMO LEVI
Conferenza di Francesco Cassata, Università di Genova
ingresso libero

 

maggiori informazioni e aggiornamenti sul sito www.museoebraicobo.it

  • Dal: 24/01/2016
  • Al: 6/03/2016

domenica - giovedì 10.00 – 18.00
venerdì 10.00 – 16.00
sabato e festività ebraiche chiuso

Nelle vicinanze