Welcome is Bologna

Complesso di San Michele in Bosco

Via Pupilli, 1 - 40136 Bologna (BO)

Tel: +39 051 6366705 (info generali) - +39 051 6366315 (biblioteca)

Riferimento mappa: N-10

Data ultimo aggiornamento: 08/11/2017, 12:26

La Chiesa di San Michele in Bosco è un imponente complesso architettonico comprendente la chiesa e l'adiacente ex-convento degli Olivetani, uno dei più grandiosi e ameni d'Italia. Si erge in uno dei punti più panoramici dei colli a ridosso di Bologna e il suo sagrato costituisce uno splendido balcone sulla città e sulla pianura fino alla catena alpina.

Di origini remote, la chiesa venne ricostruita svariate volte. Riedificata in epoca medievale, assunse  le forme attuali prima nel sec. XV e venne poi ricostruita tra il 1517 e il 1523 dai monaci Olivetani qui insediati fin dal 1364. Nei secoli, il complesso è stato usato per i più diversi propositi: nel periodo napoleonico fu prima caserma e poi prigione, divenne in seguito villa per il Legato Pontificio e più tardi residenza per il Re d'Italia. Inoltre, poco prima della fine dell '800, il complesso fu adibito a sede dell'Ospedale Rizzoli, dove tuttora sono sepolti i grandi ortopedici dell'Istituto.

L'armoniosa fronte rinascimentale è opera dell'architetto ferrarese Biagio Rossetti mentre il finissimo portale marmoreo si deve al senese Baldassarre Peruzzi (1522). L'elegante interno a due piani, uno per i fedeli , l'altro per il coro dei monaci, è ravvivato da preziosi dipinti e sculture dei secoli XVI e XVII. Notevoli la sagrestia e il coro avvolti da magnifici affreschi cinquecenteschi e di grande suggestione scenografica è il chiostro ottagonale della fine del sec. XVI, ravvivato dalle celebri pitture della scuola dei Carracci, in parte perdute. Nel presbiterio , la porta di destra conduce al lungo corridoio dell'antico convento, noto come il “Cannocchiale”, perchè grazie ad un effetto ottico, sembra di poter toccare la Torre degli Asinelli.

Fonte:  Curia Arcivescovile e Le Chiese di Bologna (L'Inchiostroblu)

in bus: linee e orario sul sito www.tper.it

in auto: uscite tangenziale più vicine n. 1-2 direzione centro

Chiesa > tutti i giorni 8.00 - 12.00 e 16.00 - 18.00 (Visite guidate al complesso monumentale su appuntamento: tel +39 051 6366705 dalle 13 alle 14 o dopo le 16.30 o per mail angelorambaldi.campanile@gmail.com). Biblioteca Umberto I > lunedì 10-17.30; martedì-mercoledì-giovedì 10-14.30; venerdì 10-13.30; sabato 9-13 (apertura nel secondo e nel quarto sabato del mese); chiusura totale nei sabato di luglio. Chiusura per ferie: mese di agosto e periodo natalizio.  Per gruppi numerosi, si prega di inviare comunicazione via mail a biblioteca@ior.it- all’attenzione Dr.ssa Tomba-Dr.ssa Vigano’

Studio Putti > visitabile solo su appuntamento da richiedere via mail a biblioteca@ior.it indirizzando la richiesta a Dr.ssa Tomba-Dr.ssa Vigano’
E’ consentito l’ingresso ad un minimo 5 persone fino ad un massimo 15.

Referenti storico/artistiche:  Dr.ssa  Patrizia Tomba e Dr.ssa Anna Vigano’ Tel. 051/6366315   Diretto 051/6366192

 

Complesso di San Michele in Bosco