Welcome is Bologna

Chiesa Ortodossa San Basilio

Via Sant'Isaia, 35/2 - 40123 Bologna (BO)

Tel: +39 328 2323429

Riferimento mappa: D-2

Data ultimo aggiornamento: 10/05/2016, 17:30

La Chiesa Ortodossa san Basilio di Bologna, appartenente alla giurisdizione canonica del Patriarcato di Mosca, è la più antica Chiesa Ortodossa dell’Emilia Romagna, fu infatti fondata nel 1973 e ha sede nella ex-chiesa di sant’Anna dei padri certosini.
La chiesa di sant’Anna fu fondata nel 1435 dal cardinal Niccolò Albergati arcivescovo di Bologna e membro dell’ordine certosino per custodirvi una reliquia di grande importanza: il capo di sant’Anna che egli aveva ricevuto in dono dal re d’Inghilterra. Nel 1715 la chiesa fu completamente ristrutturata e dipinta con affreschi barocchi dal famoso pittore Gioacchino Pizzoli.
Nazionalizzata da Napoleone all’inizio dell’ottocento subì negli anni un grave stato di abbandono diventando anche rifugio di sfollati e deposito del sale e del catrame. Nel 1973 fu concessa in uso dal Comune di Bologna ai cristiani ortodossi ed oggi possiamo dire che essa sia un piccolo gioiello nascosto nella nostra bella Bologna. Un piccolo gioiello che coniuga al suo interno elementi della tradizione orientale ortodossa con quelli della tradizione barocca occidentale in un equilibrio che sorprende il visitatore.

in bus: linee e orario sul sito www.tper.it

in auto: situato in zona a traffico limitato ZTL. Uscite tangenziale più vicine n. 1-2 direzione centro

giovedì e venerdì: 16 - 19
sabato 9 - 12 / 16 - 19; domenica 8 - 12
La chiesa è sempre visitabile, anche per gruppi, previo appuntamento con il parroco p. Serafim +39 328 2323429; p.serafim@tiscali.it

Documenti scaricabili