Welcome is Bologna
MAP

Piazza Maggiore

Piazza Maggiore – 40124 Bologna (BO)

Riferimento mappa: D-4

Data ultimo aggiornamento: 27/06/2016, 14:27

Cuore della città, Piazza Maggiore è il risultato di secolari trasformazioni che la arricchirono via via di importanti edifici: la Basilica di San Petronio, il Palazzo dei Notai, il Palazzo d’Accursio, il Palazzo del Podestà e il Palazzo dei Banchi.

Edificata dove originariamente era presente solo un terreno erboso, nell'anno 1200 il Comune iniziò ad acquisire case e terreni per costruire una piazza che da un lato avrebbe dovuto rappresentare l'importanza dell'istituzione comunale e dall'altro riunire le varie attività cittadine (scambi, commerci e servizi di vario genere).

Inizialmente conosciuta come curia Communis e poi come platea Communis, sembra che solo a partire dal '500 si sia iniziata a conoscere come Piazza Maggiore, anche se dalla cacciata degli austriaci al 1944, alla piazza venne attribuito il nome del Re d'Italia, Vittorio Emanuele II. Quindi solo a partire dal 1945 la piazza e il territorio immediatamente circostante iniziarono a conoscersi ufficialmente con il nome attuale: Piazza Maggiore.

 

Fonte: Le Piazze di Bologna (L'inchiostroblu)

 Scarica l'audio-guida gratuita:

Scarica l'audio-guida gratuita:

L'itinerario di Piazza Maggiore: Cuore di Bologna

  

TAPPA_1_LA_PIAZZA.mp3

Clicca qui per scoprire le altre tappe del percorso

in bus: linee e orario sul sito www.tper.it

in auto: situato in zona a traffico limitato ZTL. Uscite tangenziale più vicine n. 11/11bis-12 direzione centro